www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

ha ragione l'A.D wind...

Inviato da owen 
Re: ha ragione l'A.D wind...
10.03.2007 - 16:26
Magari fosse così semplice. Innanzi tutto in città la portata delle bts è molto ridotta. Spesso si trovano bts alla distanza di meno di un Km l'una dall'altra. Infatti il segnale irradiato dalle bts è molto più debole in città che non nelle zone rurali.
Il problema di Wind non è la scarsità di canali a 900 nelle grandi città, ma la cattiva gestione. Ho preso un apparecchio dual band con netmonitor attivato. Normalmente sta sui canali a 1.800, si passa a 900 solo se il segnale a 1.800 è praticamente assente.
Ma basta un pelino di segnale a 1.800 per far tornare il cellulare a 1.800 ed in quelle condizioni la conversazione cade o è incomprensibile.
Basta prendere un apparecchio monobanda per avere un buon segnale, con conversazione perfetta. La questione che Tim e Vodafone vogliano tutti i canali non c'entra nulla. Alcuni canali a 900 MHz sono stati assegnati a Wind anche nelle grandi città e nessuno glieli tocca.
Tieni conto che nel 2000, quando Tim e Omnitel avevano appena iniziato a operare sui canali a 1.800, questo "scherzetto" succedeva anche loro. In particolare con Tim (a meno di 200 metri dalla bts), bastava che cambiassi stanza attraversando il corridoio, per far cadere la conversazione. Ovviamente con un monobanda non c'erano problemi.
Ho letto, in un sito specializzato in tecnica GSM, che la bts inganna il cellulare facendogli credere che il segnale a 1.800 sia più forte di quello a 900.
Questo per privilegiare i canali a 1.800. Il problema è non esagerare con i valori taroccati, altrimenti il cellulare resterà a 1.800 anche quando questo segnale è insufficiente.
Questa faccenda è durata per alcuni mesi, e poi i tecnici hanno risolto tutto. Alla Wind questo problema è arrivato circa un anno e mezzo fa con l'assegnazione dei primi canali a 900 e non l'hanno ancora risolto. E sì che in giro di tecnici bravi ce ne sono!
Ma io temo che stiano seguendo i nuovi dettami dell'economia: non importa che sia ben fatto, basta che costi poco. Ed in questo modo qualunque porcheria viene accettata come se fosse buona!


Re: ha ragione l'A.D wind...
10.03.2007 - 19:32
Vagabondo ha scritto:
----------------------------------------
> Magari fosse così semplice. Innanzi tutto in città
> la portata delle bts è molto ridotta. Spesso si
> trovano bts alla distanza di meno di un Km l'una
> dall'altra. Infatti il segnale irradiato dalle bts
> è molto più debole in città che non nelle zone
> rurali.
> Il problema di Wind non è la scarsità di canali a
> 900 nelle grandi città, ma la cattiva gestione. Ho
> preso un apparecchio dual band con netmonitor
> attivato. Normalmente sta sui canali a 1.800, si
> passa a 900 solo se il segnale a 1.800 è
> praticamente assente.
> Ma basta un pelino di segnale a 1.800 per far
> tornare il cellulare a 1.800 ed in quelle
> condizioni la conversazione cade o è
> incomprensibile.
> Basta prendere un apparecchio monobanda per avere
> un buon segnale, con conversazione perfetta. La
> questione che Tim e Vodafone vogliano tutti i
> canali non c'entra nulla. Alcuni canali a 900 MHz
> sono stati assegnati a Wind anche nelle grandi
> città e nessuno glieli tocca.
> Tieni conto che nel 2000, quando Tim e Omnitel
> avevano appena iniziato a operare sui canali a
> 1.800, questo "scherzetto" succedeva anche loro.
> In particolare con Tim (a meno di 200 metri dalla
> bts), bastava che cambiassi stanza attraversando
> il corridoio, per far cadere la conversazione.
> Ovviamente con un monobanda non c'erano problemi.
> Ho letto, in un sito specializzato in tecnica GSM,
> che la bts inganna il cellulare facendogli credere
> che il segnale a 1.800 sia più forte di quello a
> 900.
> Questo per privilegiare i canali a 1.800. Il
> problema è non esagerare con i valori taroccati,
> altrimenti il cellulare resterà a 1.800 anche
> quando questo segnale è insufficiente.
> Questa faccenda è durata per alcuni mesi, e poi i
> tecnici hanno risolto tutto. Alla Wind questo
> problema è arrivato circa un anno e mezzo fa con
> l'assegnazione dei primi canali a 900 e non
> l'hanno ancora risolto. E sì che in giro di
> tecnici bravi ce ne sono!
> Ma io temo che stiano seguendo i nuovi dettami
> dell'economia: non importa che sia ben fatto,
> basta che costi poco. Ed in questo modo qualunque
> porcheria viene accettata come se fosse buona!

boh, non lo so di queste cadute di linea, con i miei telefoni non mi è mai capitato. purtroppo dal cellulare non vedo su che frequenza è ma penso che sia proprio 1800 MHz perchè qui sono circondato di antenne,

cmq anche quando andavo in vacanza in altri posti non ho mai avuto alcun problema, tranne quando vado in galleria, ma vabbè, le vacanze si fanno una volta l'anno tanto


Re: ha ragione l'A.D wind...
10.03.2007 - 21:12
In riferimento alla mia (vedi sopra) lamentela alla Wind, quest'ultima mi ha risposto:

"Gentile Cliente,

La ringraziamo per la Sua segnalazione. In merito alla Sua richiesta inoltrataci mediante il sito www.155.it. necessitiamo di ulteriori informazioni. La preghiamo di scriverci nuovamente comunicando i seguenti dati:

Cellulare utilizzato (marca e modello)
Zona (comune/provincia/indirizzo/cap)
Segnale (quantità di tacche di copertura)
Visualizzazione display (indicare cosa indica il display del cellulare)
Fonia (tipo di fonia ascoltata)
Esempi di chiamate/SMS inviate o ricevute (data/ora e numeri telefonici)
Specificare inoltre se il pb è indoor/outdoor/incar (all’interno di edifici, in esterni, in automobile)

Le chiediamo inoltre di provare ad inserire la SIM su un cellulare diverso da quello di utilizzo, per escludere l’eventuale malfunzionamento del telefono."

Ragazzi, questi non hanno capito un fico secco! Se la prendono col telefono! Ma credono che non ho mai fatto prove del genere?
Sanno benissimo chi sono (almeno credo). Quando si scrive alla Wind faccio riferimento al mio contratto e numero telefonico.
Inoltre al seguente Link: http://forum.cellularitalia.com/read.php?4,258017,259448#msg-259448
Aprii una discussione: "Monopoli (Bari) - Problemi!".
Non hanno fatto nulla e capito nulla allora e continuano ancora adesso.
La Wind è un Muro di Gomma!.

Sono senza parole.... e senza rete!

Ciao.


Re: ha ragione l'A.D wind...
11.03.2007 - 07:39
Blu56 ha scritto:
----------------------------------------
> In riferimento alla mia (vedi sopra) lamentela
> alla Wind, quest'ultima mi ha risposto:
>
> "Gentile Cliente,
>
> La ringraziamo per la Sua segnalazione. In merito
> alla Sua richiesta inoltrataci mediante il sito
> www.155.it. necessitiamo di ulteriori
> informazioni. La preghiamo di scriverci nuovamente
> comunicando i seguenti dati:
>
> Cellulare utilizzato (marca e modello)
> Zona (comune/provincia/indirizzo/cap)
> Segnale (quantità di tacche di copertura)
> Visualizzazione display (indicare cosa indica il
> display del cellulare)
> Fonia (tipo di fonia ascoltata)
> Esempi di chiamate/SMS inviate o ricevute
> (data/ora e numeri telefonici)
> Specificare inoltre se il pb è
> indoor/outdoor/incar (all’interno di edifici, in
> esterni, in automobile)
>
> Le chiediamo inoltre di provare ad inserire la SIM
> su un cellulare diverso da quello di utilizzo, per
> escludere l’eventuale malfunzionamento del
> telefono."
>
> Ragazzi, questi non hanno capito un fico secco! Se
> la prendono col telefono! Ma credono che non ho
> mai fatto prove del genere?
> Sanno benissimo chi sono (almeno credo). Quando si
> scrive alla Wind faccio riferimento al mio
> contratto e numero telefonico.
> Inoltre al seguente Link:
> http://forum.cellularitalia.com/read.php?4,258017,
> 259448#msg-259448
> Aprii una discussione: "Monopoli (Bari) -
> Problemi!".
> Non hanno fatto nulla e capito nulla allora e
> continuano ancora adesso.
> La Wind è un Muro di Gomma!.
>
> Sono senza parole.... e senza rete!
>
> Ciao.


beh, prova almeno a rispondergli, non penso che non tengano conto della tua segnalazione


Re: ha ragione l'A.D wind...
11.03.2007 - 08:54
Federico_2 ha scritto:
----------------------------------------
> Blu56 ha scritto:
> ----------------------------------------
> > In riferimento alla mia (vedi sopra) lamentela
> > alla Wind, quest'ultima mi ha risposto:
> >
> > "Gentile Cliente,
> >
> > La ringraziamo per la Sua segnalazione. In
> merito
> > alla Sua richiesta inoltrataci mediante il sito
> > www.155.it. necessitiamo di ulteriori
> > informazioni. La preghiamo di scriverci
> nuovamente
> > comunicando i seguenti dati:
> >
> > Cellulare utilizzato (marca e modello)
> > Zona (comune/provincia/indirizzo/cap)
> > Segnale (quantità di tacche di copertura)
> > Visualizzazione display (indicare cosa indica
> il
> > display del cellulare)
> > Fonia (tipo di fonia ascoltata)
> > Esempi di chiamate/SMS inviate o ricevute
> > (data/ora e numeri telefonici)
> > Specificare inoltre se il pb è
> > indoor/outdoor/incar (all’interno di edifici,
> in
> > esterni, in automobile)
> >
> > Le chiediamo inoltre di provare ad inserire la
> SIM
> > su un cellulare diverso da quello di utilizzo,
> per
> > escludere l’eventuale malfunzionamento del
> > telefono."
> >
> > Ragazzi, questi non hanno capito un fico secco!
> Se
> > la prendono col telefono! Ma credono che non ho
> > mai fatto prove del genere?
> > Sanno benissimo chi sono (almeno credo). Quando
> si
> > scrive alla Wind faccio riferimento al mio
> > contratto e numero telefonico.
> > Inoltre al seguente Link:
> >
> http://forum.cellularitalia.com/read.php?4,258017,
>
> > 259448#msg-259448
> > Aprii una discussione: "Monopoli (Bari) -
> > Problemi!".
> > Non hanno fatto nulla e capito nulla allora e
> > continuano ancora adesso.
> > La Wind è un Muro di Gomma!.
> >
> > Sono senza parole.... e senza rete!
> >
> > Ciao.
>
>
> beh, prova almeno a rispondergli, non penso che
> non tengano conto della tua segnalazione

Il problema è un altro. Alle mail non risponde una persona, ma un sistema automatico computerizzato che individua il significato della domanda cercando delle parole chiave all'interno del messaggio. Individuato il significato, viene inviata una risposta preconfezionata. Questo vale per tutti i gestori.
Prova ad inviare una mail scritta con un'accozzaglia di parole senza senso, con dentro una parola che riguarda la telefonia. Vedrai arrivare una risposta.
Scherzi a parte, conviene mandare un fax: a questi risponde una persona. L'unico problema in questi casi è che la persona fa un tentativo solo di contattarti. Se non risponde nessuno o il telefono è spento fa lo stesso. Per loro la risposta è stata data.
Inoltre non scrivere un romanzo e soprattutto scrivi il succo del discorso nella prima riga o meglio metti un oggetto ben chiaro. Questo perché tanto non leggono il fax, ma si fanno poi dire da te qual è il problema.
A parte questa considerazione, delle segnalazioni sulle scoperture non gli frega nulla. Infatti la copertura sarà sempre di serie B. Così alla Wind va bene.
Per cui in caso di un guasto i tempi di riparazione possono essere extra lunghi, in caso di bts fatta spegnere da qualche autorità (comune o magistratura) non si prendono la pelle a cercare una soluzione. Potrebbero anche decidere di lasciare stare.


Re: ha ragione l'A.D wind...
11.03.2007 - 15:02
Ragazzi.... una piccola cortesia

quotate la parte di testo che vi interessa non tutto il post...


Re: ha ragione l'A.D wind...
11.03.2007 - 15:44
infatti,sembra di leggere il giornale...


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2020 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati