www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

GRECIA GRECIA GRACIA

Inviato da EVA KANT 
GRECIA GRECIA GRACIA
06.06.2004 - 10:45
salve a tutti, mi ci troverò x 2 o 3 settimane e ho bisogno di mantenere i contatti con il mondo. cosa mi consigliate sia x il cellulare che soprattutto x la connessione al pc? pensavo di portarmi il portatile dato che gli internet point sono sempre strapieni e pure carissimi.
grazie anticipate x il consiglio
buona domenica


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
08.06.2004 - 14:02
Io e mia moglie andammo in Grecia nel 82 e la visitammo tutta, ma proprio tutta:

Atene, il licabetto by night, l'acropoli, il museo nazionale, Corinto, il canale, Micene, la porta dei leoni, l'oro di micene, la tomba di agamennone, Nauplia, Patrasso, Delfi, Kalamata, Olimpia, lo stadio, le "multe", le vestali, il tedoforo e........ il favoloso tramonto con bagno finale a Capo Sunion....!!!

Sinceramente se dovessi andarci oggi, mi porterei dietro lo stesso di 22 anni fa:
le mie 2 fedelissime Nikon e ...... nient'altro !!!!!!!!
(oltre una ventina di rullini di diapositive).

Grecia: ....... gli dei sono ancora qui ........




----------
FABRIZIO


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
08.06.2004 - 14:08
Sottoscrivo in toto il messaggio di Fabrizio... in fin dei conti, anche se il mondo non rimane in contatto con noi x due settimane, il mondo va avanti lo stesso!


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
08.06.2004 - 15:44
FABRIZIO ha scritto:
> le mie 2 fedelissime Nikon e ...... nient'altro !!!!!!!!
> (oltre una ventina di rullini di diapositive).

Si però se è una Nikon F...almeno un pozzetto di ricambio me lo porterei. Per le ottiche vabbè...na focale 28 ed un tele 135...mi bastano. Giusto per non dover comprare nulla dal pizzicagnolo vicino l'albergo...fornitissimo di questo genere di materiale Nikon....basta avere la carta di credito...che problema c'è. ???




Re: GRECIA GRECIA GRACIA
09.06.2004 - 19:16
2 Nikon perché una la carico con le DIA e una col B/N
Una FM e una F2
Tutte e due rigorosamente e solo "MECCANICHE" in modo che io non dipenda da nessuna batteria, spina, o altra diavoleria elettrica varia (che voglio letteralmente dimenticarmi per almeno 2 settimane)

I veri Fotografi da prima linea vanno ancora a MOLLA (infatti gli otturatori sono rigorosamente meccanici ed a molla).

In quanto alle ottiche:

24/2.5 - 50/2 - 100/2.8 e tutti rigorosamente Nikkor fatti in japan (anni 60 e 70)
(adesso é tutta robaccia di plastica made in cina)

E giusto per un senso di tranquillità (non si sa mai), un esposimetro a mano rigorosamente meccanico a CDS perché non si sa mai ...... si potrebbero esaurire le pilette degli esposimetri (anche se io ho spesso fotografato anche ad "occhio", ve la ricordate la legge del 16 ?)

Con questa attrezzatura rigorosamente "Ferracea" mi sento di andare anche su Marte !

Infatti. la Nikon F sulla Luna c'é già stata, in compagnia della più blasonata Hasselblad e ha regolarmente funzionato e scattato foto a 100 gradi sotto zero !!!

Provate a portare una delle baracchette che fanno oggi anche solo a meno 20 e poi sapetemi dire se riuscite ad accenderla !!!

Grecia...... gli Dei sono fra di voi ........ !!!!




----------
FABRIZIO


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
09.06.2004 - 22:53
FABRIZIO ha scritto:

>>(anche se io ho spesso fotografato anche ad
> "occhio", ve la ricordate la legge del 16 ?)

Soprattutto per le foto notturne...ove fisso il diaframma ed il tempo di apertura dell'otturatore, lo calcolo ad occhio, vedendo la scena...li ci vuole solo esperienza.

Detesto i zoom..fanno tutto e niente. Le focali fisse (quelle di una volta, non le ottiche Af Nikkor) sono il top...uno di questi moderni, mi si e fuso vicino un laser , non gira più la ghiera di messa a fuoco...
Uso un soffietto con prolunga abbinato ad un 20 invertito. Riesco ad ottenere rapporti di magnificazione superiori a 24X...alla faccia di un collega che in seduta di laurea, rimproverò un mio tesista dicendo..."tu conosci solo l'ottica lineare"

Sarà che anch'io sono un nostalgico...ma la mia Nikon F e la Nikkormat, non le cambierei assolutamente con le superdigitali CDD a 8 megapixel




Re: GRECIA GRECIA GRACIA
10.06.2004 - 12:53
Sono anche io un nostalgico, ma la mia 8 megapixel fa il suo lavoro molto bene... :D




----------
W i vecchi clienti!!


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
10.06.2004 - 14:22
Qualcuno ha scritto che gli zoom li hanno inventati per quelli che ..... non sanno fotografare !!!
Anch'io ho una profonda idiosincrasia per gli zoom, anche se sono stato costretto a comprarne uno per motivi professionali e che avrò usato una volta in tutto (Vivitar Series "1" 28-105 / 2,8).
Certo, da uno zomm ad un nikkor fisso degli anni 60-70 c'é un abisso, e l'abisso lo si vede bene, basta proiettare una DIA su chermo da 1 metro x 1 e mezzo !!!!

Ho avuto anch'io la mitica Nikkormat FT2, tutta nera (le mie Nikon sono solo nere !).
E' stata la mia prima macchina fotografica reflex !
L'ho comperata nel 72 perché vi sono stato costretto !!
Infatti, avevo partecipato ad un concorso fotografico di quelli che fanno ogni tanto nei vari club ed avevo vinto il primo premio.

In palio c'era un bellissimo Vivitar 200mm con attacco Nikon , che però non sapevo dove avrei potuto infilarlo !!!!

E così é iniziata la mia "Nikonizzazione" con l'entry level delle Nikon, appunto la mitica FT2 (nera) con tanto di 50mm di serie.
Poi commisi l'errore di venderla per sostituirla con una FM.
Certo, una bellla macchinetta, ottutaratore a tendina vericale in titanio, diodi led, ecc.
Ma rispetto al "mattone" FT2, tutt'una altra cosa !
Ora sono un pò incuriosito dai corpi digitali (le D1H e le D2H) ma non sono ancora del tutto convinto.
Sto aspettando che facciano i corpi col CCD 24x36 mm , dato che con i corpi attuali che hanno ancora il CCD più piccolo, il mio magnifico 24 mm diventerebbe un normalissimo 35mm !
Inoltre, appena arriverà il CCD da 24x36 anche i megapixel schizzeranno alle stelle !
Però spero che continuino a fare le pellicole.
Ma volete mettere l'ansia e l'attesa di portare i vostri rullini dal fotografo e passare a ritirarli qualche giorno dopo, poi organizzare una serata con gli amici, mettere giù il telone da 1 metro x 1 metro e mezzo, il vostro bel proiettore Leitz con obiettivo Schneider, le noccioline, il gin-vodka, un sottofono musicale sincronizzato col cambio DIA ecc. ecc. ? Ma volete mettere ?

Dimenticavo, per l'amico che come me é appassionato di DIA notturne, anch'io lo sono e vado sempre solo e rigorosaemnte ad occhio !
Il mio primo premio (che mi "Nikonizzò" ) lo vinsi con una DIA che raffigurava una vecchia Alfa Romeo Giulia di quelli che una volta chiamavano Stunt Cars.

La scena avvenne durante uno spettacolo serale al buio:
La macchina partiva, accelerava, saliva su una rampa che la faceva schizzare decollando verso l'alto ed andando a sbattere contro la 4^ di una pila di 4 macchine poste una sopra l'altra. All'atto dell'impatto si scatenava una mini esplosione con vampata ed incendio, avendo già visto la scena in precedenza, il trucco era scattare sfruttando il momento dell'impatto con la fiammata che avrebbe illuminato la scena.
E così é stato ! Ovviamente il pilota non si é fatto nulla !
La foto é scata scattata con una vecchia Retina 1-B con otturatore centrale Schneider Kreuznach Sincro-compur , aperto al massimo (2,8) e col dito sul B, senza cavalletto ma appoggiato sul davanzale delle tribune.
Il trucco fu quello di sfruttare la vampata e rilsaciare subito il dito.
Neppure immaginavo che ce l'avrei fatta !
La foto vinse nella categoria "foto strane ed effetti speciali".
Meravigliosa Retina !!!




----------
FABRIZIO


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
10.06.2004 - 21:31
FABRIZIO ha scritto:
> Sto aspettando che facciano i corpi col CCD 24x36 mm , dato che
> con i corpi attuali che hanno ancora il CCD più piccolo, il mio
> magnifico 24 mm diventerebbe un normalissimo 35mm !
> Inoltre, appena arriverà il CCD da 24x36 anche i megapixel
> schizzeranno alle stelle !

Capisco che stiamo andando OT ma parlare con FABRIZIO di queste cose è un vero piacere...è un grosso competente.

Non è che ho una antipatia per i ccd, sono il mio lavoro. Mi occupo infatti di diagnostica ottica nei motori, ossia studio la combustione nei motori tramite telecamere al fine di ottimizzare iniettori, camere...condotti di asprazione.
Pero purtroppo come tutte le cose, sono gioie e dolori

1) La risposta spettrale di un ccd è funzione della lunghezza d'onda con cui si illumina, per cui se si utilizza una luce non coerente i valori di luminanza che fornisce sono del tutto casuali. Ossia in parole povere, la luce di una lampada, ma anche quella solare è una serie di Fourier di più lunghezze d'onda di ampiezze diverse. Se il ccd risponde in maniera diversa ad ogni componente della luce, i singoli pixel avranno valori di intensità che a parità di energia radiante, forniranno valori non costanti con la frequenza.
Chiunque sa che fotografare al mattino è diverso che con la luce del tramonto. Se questo avviene con le pellicole, con i ccd il fenomeno è ancora più presente.

2) il ccd soffre di blooming ossia se un pixel va in saturazione, vanno in saturazione anche quelli adiacenti, pur se non coinvolti.

Ovviamente se l'utilizzo è quello di fare solo un a bella foto, va tutto bene, ma se utilizziamo la camera come strumento sofisticato di misura, la cosa cambia aspetto.
Ciò l'ho raccontato per evidenziare i pregi e difetti di queste splendide attrezzature.

Se vai a vedere i siti della DALSA e soprattutto REDLAKE...vedrai che meraviglia...anche se i costi del sistema completo superano i 50K euro.

Fine dell' OT :-D


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
17.06.2004 - 14:10
E' tutto vero quello che tu dici e sono d'accordo con te.
Io sono sempre stato un nostalgico e quando nell'82 comprai la mia prima telecamera con videoregistratore a tracolla (8 KG !!!) Sony (4 milioni dell'epoca !!!)
confrontando il risultato coi filmini 8mm in pellicola girati con la vecchia Paillard mi dissi che comunque la qualità della pellicola sarebbe rimasta insuperata per anni !

La storia ci dice che non é stato così e che la pellicola 8mmm é morta molto rapidamente e che con 300 euro oggi si può comprare una mini camera digitale che farebbe invidia alle professionali analogiche di solo 2 o 3 anni fa.
Purtroppo anche il CCD farà "fuori" il famoso e (per ora) insuperabile 24x36 ma, e questo é ancora peggio, farà fuori anche il 6x6 !!!
E' solo questione di tempo ! Ed il tempo oggi corre più rapidamente di una volta ed in modo esponenziale.

Comunque sia, viva la pellicola di celluloide e i sali d'argento !!!!!

PS:
Mi piacerebbe fare un forum con voi di fotografia amatoriale e magari anche di film e montaggio, sempre amatoriale.




----------
FABRIZIO


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
17.06.2004 - 20:19
FABRIZIO ha scritto:

> PS:
> Mi piacerebbe fare un forum con voi di fotografia amatoriale e
> magari anche di film e montaggio, sempre amatoriale.
>

La tua idea è ottima. Se vuoi puoi realizzare una cosa del genere in dieci minuti....senza programmare.
Con tutti gli spazi web free, molti compatibili php e mysql, fai in un baleno.
Basta che ci scarichi dentro phpbb. Io l'ho fatto più volte, anche per scherzare con alcune persone sul forum.
Poi se non vuoi registrare un dominio, basta che fai un redirect con hn.org, no-ip, oppure cjb.net




Re: GRECIA GRECIA GRACIA
19.06.2004 - 10:40
grazie a nu image x la risposta estremamente precisa e dettagliata
x quanto riguarda i fotoamatori, non faccio parte della specie ma qualche foto con la mia macchina super basica la farò


Re: GRECIA GRECIA GRACIA
19.06.2004 - 20:32
Re: GRECIA GRECIA GRACIA
20.06.2004 - 10:37
Eva mandaci presto tue foto sulle spiagge greche ok? :D :D


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2020 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati