www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind

Inviato da Gatto Randagio 
Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 16:59
Sono stato il portavoce del comitato del mio paese contro l'installazione di un'antenna wind che avevano installato senza nemmeno un minimo preavviso . Era un'offesa al buongusto.Come è noto nessuno usa wind, qualcuno mi spiega allora con che coraggio ce le mettono?Siamo in italia e se nessuno facesse niente saremo pieni di antenne wind che nessuno usa. Avete mai fatto caso che questi comitati nascono sempre contro le antenne wind e tre?Logico nessuno le usa, nessuno si sognerebbe di fare un comitato contro un'antenna tim o vodafone! Gli egiziani vadano a costruire le piramidi, di antenne non ci capiscono niente.

Tempo fa avevo così chiamato un operatore del 190 vodafone per vedere se poteva fare qualcosa.Mi ha detto che le antenne wind sono un colabrodo, ti cucinano il cervello e sono puntate proprio male. Ero contento che l'operatore avesse deciso confidarsi proprio con me ma ero anche rimasto proprio disgustato da tutte le cose che mi aveva detto a riguardo di wind.Queste cose solo quelli di Vodafone hanno il coraggio di dirle, wind invece se ne sta zitta, tanto della salute della gente poco le interessa!

A proposito di salute,è arrivata la brutta stagione. Tutti quelli che hanno wind li vedi fuori al freddo in terrazza che cercano di telefonare visto che dentro non riescono a prendere. Il mio medico di famiglia che ha un 340 vodafone ha detto che la maggior parte di quelli che si fanno visitare per l'influenza sono quasi tutti possessori di schede Wind. Sarà una coincidenza? Un mio amico che usava incosciamente wind dopo essersi preso un'influenza cronica lo hanno licenziato, ora è sulla strada.Cari amici wind, io non voglio polemizzare o dare pareri insensati ma non ditemi che non vi è mai capitato di ritrovarvi a chiamare fuori al freddo per poter risparmiare quella manciata di centesimi.Poi ok nella vita ognuno fa come meglio crede, io volevo solo far riflettere la gente, perchè al giorno d'oggi sembra che alla gente piaccia essere fregata.

Dopo la mia protesta al 190, Vodafone si è informata nel mio comune di residenza.
Mi è arrivata una loro telefonata proprio il mese scorso. La mia brutta esperienza
con wind li ha così colpiti che si sono presi l'onere di installare gratuitamente
un 'antenna vodafone proprio nel mio giardino. Immagino già le battutine degli invidiosi che diranno che me la faranno sicuramente pagare. A questi dico che mi hanno garantito che non ci sarà nessun adebito sulla ricarica.
Finalmente è arrivata, se ora guardo fuori dalla finestra la vedo li, è uno spettacolo. Mi hanno assicurato che è basata su componenti nokia-vodafone e quindi non ci sono problemi di radiazioni. Per installarla hanno dovuto rimuovere una quercia secolare. Un'associazione ambientalista, appena ha saputo della cosa, si mobilitata per evitarlo. Appena appurato che tale quercia avrebbe lasciato posto ad un'antenna Vodafone, hanno testualmente detto : "In nome del progresso è giusto, in fondo la quercia, essendo secolare, la sua vita l'ha ben che vissuta !" Diciamocelo, fosse stata un'antenna Wind o 3, il caso sarebbe finito sul giornale, perchè anche gli ambientalisti hanno Vodafone, che è la compagnia con meno radiazioni.

Ho visto che in passato su questo forum qualcuno ironizzava sui miei topic, e non capisco francamente perchè devo passare per pazzo. La verità fa male, ed il mondo è pieno di invidia.
Un saluto al moderatore di questo forum.


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 17:41
rotfl rotfl rotfl
GRANDE Gatto, BENTORNATO!!!
Era da un po'che non si sentivano i tuoi graffianti miagolii... non sarai rimasto anche tu vittima del raffreddore da balcone spero?!



Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 20:34
Grande gatto e pensa che c..o che hai, al prossimo natale addobberai l'antenna a mo' di albero, sarà il più grande del tuo paese, pieno di lucine, e sarai invidiato da tutti, anche da meeeeeeeee........ rotfl



Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 21:29
Complimenti!! Quella degli ambientalisti che non si lamentano dell'abbattimento della quercia secolare perchè hanno vodafone è carina; solo che non so se ridere per la battuta,se di battuta si tratta, o piagere per l'idiozia della stessa, se invece il racconto corrisponde a verità.


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 21:42
Per la cronaca, Il tanto atteso post del Gatto è stato censurato in "altri lidi" :-)

Ma come si fa, dico io ? Censurare il gatto nazionale e lasciar scorazzare indisturbati personaggi che scrivono cose simili, con la differenza che rispetto al gatto credono davvero in cio' che dicono ! :D


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 22:33
Ricapitoliamo: le radiazioni elettromagnetiche di Vodafone sono innocue, quelle di Wind sono pericolosissime. E quelle di Tim e 3?

Ma per favore! Stiamo scherzando almeno?


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 22:38
> Grande gatto e pensa che c..o che hai, al prossimo natale addobberai l'antenna a mo' di albero, sarà il più grande del tuo paese, pieno di lucine, e sarai invidiato da tutti, anche da meeeeeeeee........ rotfl

Anche perchè saranno le uniche lucine che non avranno bisogno di corrente, si accenderanno per quella autoindotta dall'antenna!!!


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
18.01.2006 - 23:12
Bentornato anche da parte mia..è sempre un piacere leggerti!
:D :D
discussione da mettere in evidenza!



Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 00:47
Secondo me deve andare Zelig!!! Faremo una raccomandazione da lui!!! Oppure al posto di Megan Gale a partire da Aprile nei nuovi spot!!!

Gatto Randagio quindi se si ha Vodafone non si prende influenza? troppo forte! Ammazza, avevamo vaccino del millennio e non lo sapevamo!!! Peccato, che putroppo funziona solo con te e tuoi amici :D :D :D forse è il miracolo della tua antenna nel tuo giardino ;) ;) lol lol


----------
~w la telefonia!~



Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 09:03
La storiella è proprio bella,
la realtà non è proprio quella!

(o almeno spero...)


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 10:17
Piero65 ha scritto:
-------------------------------------------------------
> La storiella è proprio bella,
> la realtà non è proprio quella!
>
> (o almeno spero...)


Purtroppo la realtà è anche quella!


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 10:23
Gatto, forse tu sei stato precipitoso a far abbattere la tua quercia.
Non sai infatti che la tecnologia in questi anni ha fatto molti passi avanti, forse solo Wind è rimasta un po'indietro.

Infatti non è più necessario mettere la classica BTS carrellata oppure installare un traliccio alto 10 metri.

Potresti far installare sul muro di casa una di quelle micro-bts non più grande di una scatola di scarpe, e se tu vuoi fare un favore all'operatore puoi anche farla allacciare al tuo contatore e regalargli la corrente, tanto consuma poco.
Hai il vantaggio non trascurabile che queste micro-bts, se viste da un ladro ingenuo e ignorante di telefonia, possono essere facilmente scambiate per un sistema d'allarme!

In alternativa, puoi far installare una di quelle fantastiche BTS camuffate da albero che sono molto di moda in Svizzera, Austria, Germania ecc. (le mettono lungo le autostrade di montagna); non so se ne esistano di somiglianti ad una quercia, ma almeno un pino lo trovi.
Vedrai come farai felici gli ambientalisti della tua città, ti riterranno un benefattore!
E a Natale potrai addobbare la tua BTS-albero di Natale con tutte le luminarie che vuoi, non credo però che sia possibile che si illuminino da sole solo per effetto dell'inquinamento elettromagnetico. Ma forse sì se ti fai costruire vicino anche un bell'elettrodotto.


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 11:29
Il gatto ha scritto:
>Il mio medico di famiglia che ha un 340 vodafone ha detto che la maggior parte di quelli che si fanno visitare per l'influenza sono quasi tutti possessori di schede Wind.

Aspettavo con impazienza un nuovo racconto !! Non sono stato deluso !


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 11:46
Se fossi nel medico mi schiferebbe curare clienti wind, perchè, si sa, questi non hanno soldi (sono dei poveretti) e quindi avrei paura che non mi pagassero la parcella.


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 14:37
Quanti spunti per una discussione ci ha regalato il Gattone, evvivaaaa :-)

(fa pure rima)


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 16:49
Gatto ti piacerebbe una gattina tutto pepe? Te la invio immediatamente! :)
Accidenti ho capito perchè mi sono beccato un virus ..... d'ora in poi girerò con la sim VO accesa dite che sarà sufficiente a pareggiare con la sim wind? ::-D::



Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 17:03
Caro gatto randagio dovresti scrivere più spesso! Sei il numero uno!


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 18:18
pepsidog ha scritto:
-------------------------------------------------------
> Caro gatto randagio dovresti scrivere più spesso!
> Sei il numero uno!


ma non vi rendete conto di quello che scrive il gatto:D
Ha un messaggio subliminale,e per questo sono molto preoccupato.:D


Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
19.01.2006 - 18:26
Re: Gatto Randagio e lo scandalo delle antenne Wind
20.01.2006 - 00:11
pepsidog ha scritto:
-------------------------------------------------------
> Spiegacelo

spiegacelo? ???!!! tra di voi????!! rotfl rotfl

mannaggia a voi, anzi a te :D





Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2022 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati