www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?

Inviato da xxxHELPMExxx 
Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 19:03
Iencenelli ha scritto:
----------------------------------------
> ma che @#$%& dici...
>
> la cassiera è tenuta , non con il bancomat a
> controllare che chi ti consegna in mano la carta
> di credito sia l'intestatario , richiedendo
> l'esibizione della carta...
>
>
> Se poi non lo fa , rischia il mancato pagamento
> del prodotto venduto etc etc etc....
>
> Ripeto le leggi ci sono... quello che ho spiegato
> io è il corretto iter ....
>
> se poi per tue pippe mentali pensi ad altro affari
> tuoi e di chi ti segue...

Certo certo, visto che conosci l'iter fammi causa... Ah, beata ignoranza...


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 19:41
bla bla bla

ma te li sei letti un po di testi vendite fuori dai locali commerciali o sei venuto a sparare le tue sentenze inutili qui...

prova a dimostrare con fatti concreti quello che scrivi o faresti emglio a stare zitto...

Se dai dell'ignorante fornisci il tuo sapere agli altri....



Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 19:44
Yellowt ha scritto:
----------------------------------------

> Si certo, perchè io non posso usare il bancomat di
> qualcun altro vero? Già, tu quando paghi lasci
> sempre fotocopia della carta d'identità e del
> bancomat alla cassiera... Ma fammi il piacere


cosa centra il pagamento con il bancomat con il fatto di dover fare un Rid bancario...

Se devi portare argomentazioni valide parla... altrimenti ritorna nel silenzio...

Nel caso cerca di farti dare un'aiuto come gia hai fatto su it.diritto nei newsgroup....

Non sei d'aiuto....alla causa , specialmente in questo post



Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 23:27
Beh, che dirti... Sai usare Google...

Esempio pratico: sono stato dal notaio per un passaggio di proprietà. Il notaio ha GUARDATO i miei documenti e mi ha fatto firmare le varie carte. Ora, secondo la tua teoria siccome non ha la fotocopia dei miei documenti la firma non dovrebbe valere nulla giusto?

Giusto per farti esempi di diritto privato generale ti cito alcuni concetti base del contratto che forse dovresti leggere:

- Signoria della volontà, cioè il fatto che la legge riconosce ai privati un ampio potere di provvedere, con la loro volontà, alla costituzione, regolazione ed estinzione dei rapporti patrimoniali.

- Proposta contrattuale rivolta al pubblico: il contratto si conclude quando chiunque esprime al proponente la propria accettazione. Attenzione: il contratto è perfezionato quando l'accettazione giunge al proponente.

- e qui cito direttamente dal mio libro di diritto privato: "è importante osservare che il requisito della forma scritta è, di regola, soddisfatto dalla sola scrittura privata anche se non autenticata, e trasferisce la proprietà del bene dal venditore al compratore". La scrittura pubblica o autenticata serve solo come mezzo di prova speciale in certe situazioni.

Ti do anche un link dato che da come parli do per scontato che in casa tu non abbia un libro di diritto privato...
http://studiocelentano.it/codici/cc/lIVtII.htm

La lettura ti sarà utile... Ah, copia e incollami qui la famosa parte dove dice "per la validità di un contratto è necessaria la fotocopia dei documenti"... Sono curioso di leggerla eye rolling smiley


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
21.08.2007 - 03:39
hai sbagliato esempio pratico...
Il notaio è un pubblico ufficiale che per diritti feudali cinquecenteschi può cnvalidare in quel modo un atto.

Chi ti vende alla stazione un telefono o un contratto non è un notaio ne un pubblico ufficiale..

Se l'autore del post dice di non aver firmato nulla... Son @#$%& di chi ha utilizzato i suoi dati se non si è premunito di avere come in questo caso (con fotocopia dei documenti) della attestazioni di accettazione da parte dell'utente finale


Art. 1429 Errore essenziale
L'errore è essenziale:
quando cade sulla natura o sull'oggetto del contratto;
quando cade sull'identità dell'oggetto della prestazione ovvero sopra una qualità dello stesso che, secondo il comune apprezzamento o in relazione alle circostanze, deve ritenersi determinante del consenso;
quando cade sull'identità o sulle qualità della persona dell'altro contraente, sempre che l'una o le altre siano state determinanti del consenso (122);
quando, trattandosi di errore di diritto, è stato la ragione unica o principale del contratto (1969).

Avrai studiato anche diritto.... ma sei sicuro di averlo mai applicato?

O da 10 anni a questa parte i gestori sono degli imbecilli a chiedere i documenti per l'intestazione e la certificazione dell'identità.

Son rincoglionito io che combatto quasi tutti i giorni con l'applicazione della legge Pisanu ???


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
21.08.2007 - 09:09
Mi parli di vizi del consenso ma ancora non ho visto la parte dove si dice esplicitamente che "servono le fotocopie dei documenti"... proprio non la vedo...
Se i gestori lo fanno è solo per prassi, non certo per obbligo


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
21.08.2007 - 11:29
Già che stiamo un po' navigando lontano dal post originale, e stiamo naufragando un po' verso l' "OT", vorrei dirottare la conversazione:

domanda: di dove sei Yellowt?

:-)


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
21.08.2007 - 11:53
Di Aosta, come mai me lo chiedi?:-?


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
23.08.2007 - 14:09
Pensavo fossi una persona che conoscevo, visto il nick e le "doti" in materia giuridica...

Ma sei di un'altra città!

(e così ho un po' sbollentato gli spiriti! beviamoci su smileys with beer un grapìn)


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
23.08.2007 - 14:34
Ragazzi salve, Andrea da Roma...

Mio padre fino a 1 anno fa circa (ora hanno venduto) gestiva un piccolo centro Tim.

Per i contratti con schede sim, non c'è storia. Una firma solamente non conta nulla. Serve anche una fotocopia del documento controfirmata a penna.

Altrimenti il contratto è nullo.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
23.08.2007 - 14:35
Yellowt ha scritto:
----------------------------------------
> Mi parli di vizi del consenso ma ancora non ho
> visto la parte dove si dice esplicitamente che
> "servono le fotocopie dei documenti"... proprio
> non la vedo...
> Se i gestori lo fanno è solo per prassi, non certo
> per obbligo


Ti sbagli. Anni fa la Tim "obbligò" mio padre ad annullare alcuni contratti fatti senza prendere fotocopia del documento controfirmata. (Mio padre era in ferie, lo sostituiva un imbecille che non faceva copia dei documenti)


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2022 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati