www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Le solite bestie
06.06.2008 - 17:35
E vai!
"Il portale clienti è fuori servizio, stiamo lavorando per arricchirlo con nuovi servizi, bla bla bla bla..."
Sono ANNI che si vede questa cosa, e questi fantomatici arricchimenti? L'area clienti è DESOLATAMENTE IDENTICA DA ANNI, mai una nuova icona, mai un nuovo servizio. Sempre gli stessi errori. Sono ANNI che le accentate non vengono visualizzate correttamente e sono ANNI che questa banalità non viene risolta. Sono ANNI che nel dettaglio chiamate consultabile da portale mobile i totali sono INESORABILMENTE sbagliati, mai una volta che sia stato corretto.
Ma "stiamo lavorando per arricchirlo..."
E il tutto, sempre ed inesorabilmente, con fermi di minimo 2 o 3 giorni. Perché evidentemente i validissimi progettisti e tecnici che ci lavorano su non sanno, poverini, la differenza fra ambiente di test e ambiente di produzione. Quando c'è da fare qualche intervento, si spegne tutto fino a quando non si ha finito di fare le modifiche, se poi ci vuole una settimana pazienza, chi se ne frega? Tanto lo stipendio alla fine del mese arriva lo stesso, perché ci sono i clienti che amano farsi prendere per i fondelli e riempiono di soldi la grassissima ed ignobile pancia di questi nullafacenti.
Buona fortuna...


Re: Le solite bestie
06.06.2008 - 20:05
Anche se sei un po pesantino coi termini non hai per nulla torto


Re: Le solite bestie
10.06.2008 - 08:13
si vede che non avete un c....o da fare se non smerdare chi lavora pur con qualche difficoltà in questo paese di gente che sa solo dare fiato alle trombe senza nessuna cognizione di causa...

sono nel campo delle telecomunicazione da 8 anni e voi scribbacchini da forum non avete idea di cosa ci voglia per mantenere in piedi un'azienda di tlc che da un momento all'altro può essere stritotalata dal duopolio Tim/Vod.

Parlate della politica ambientale di tre delle assunzioni a Sud del coraggio di rischiare in un mercato ormai super saturo delle scommesse sulla tv digitale, non sono un fan di Tre ma date a Cesare quel che è di Cesare

Se dovete criticare fatelo pure ma imparate a farlo con coscienza e consapevolezza e soprattutto rispetto per chi lavora.


Re: Le solite bestie
10.06.2008 - 09:05
Tomas_g ha scritto:
----------------------------------------
> delle scommesse sulla
> tv digitale, non sono un fan di Tre ma date a
> Cesare quel che è di Cesare

Più che scommessa, la Tv Digitale mi sembra un flop annunciato senza precedenti!!
Per arrivare ad offrirla gratuitamente si vede che proprio non la utilizzava nessuno.
Ma ovviamente queste cose non si possono dire....

Le poche migliaia di contatti giornalieri negli ultimi mesi erano arrivati a numeri talmente imbarazzanti, che il vero coraggio di 3 è quello di mantenere al loro posto dirigenti che hanno puntato e stanno continuando a puntare sul progetto vincente della Tv Digitale, progetto che è stato di fatto abbandonato da quei cattivoni di Tim e Vodafone. :-D

Quando si accorgeranno che, seppur gratis, la tv digitale non interessa a nessuno ...sarà sempre troppo tardi!! rotfl



Re: Le solite bestie
10.06.2008 - 09:20
Ciao Tomas

non mi trovo d'accordo in quanto vodafone, è tornata alla carica con "Vodafone Sky TV" (guarda la pubblicità che stanno facendo) e Tim con "TIM TV: la TV Digitale Mobile di TIM sul telefonino!".
La TV digitale stenta a partire perchè è una modifica dei costumi della gente, che da sempre è abituata a vivere l'apparecchio televisivo in casa e non in mobilità o situazioni "diverse" da quelle canoniche. Bisogna solo trovare la giusta collocazione commerciale del prodotto e creare il giusto biosgno nella gente.

LaTV sul mobile è un treno che nessuno vuole perdere perchè i margini di guadagno sono enormi, quindi secondo te quando le aziende offrono i vari servizi "chiama gratis" , "manda sms gratis" lo fanno perchè nessuno chiama o manda sms??

Le cose non funzionano così Tomas, ciò non toglie che una strategia commerciale possa essere più o meno vincente ma non è qualcosa che si può vedere così a breve termine.


Re: Le solite bestie
10.06.2008 - 18:08
scribacchini da forum questa mi mancava :)

Non meriti ulteriori commenti alle @#$%& che hai scritto


Re: Le solite bestie
11.06.2008 - 06:24
Come volevasi dimostrare...

scusa quali sarebbero le @#$%& che ho scritto? Avrei preferito che mi avessi contraddetto punto per punto...

Mi dispiace se qualcuno si è offeso ma chi scrive senza capirne un tubo e poi sa solo dire che gli altri scrivono @#$%& non è altro che il tipico italiano che sa solo sputare sentenze senza addurre argomentazioni valide a sostegno.


Re: Le solite bestie
11.06.2008 - 15:33
allora

>sono nel campo delle telecomunicazione da 8 anni

Non significa che ne conosci in piu o in meno da uno che ce ne sta da 1

> e voi scribbacchini da forum non avete idea di cosa ci voglia per mantenere in piedi >un'azienda di tlc che da un momento all'altro può essere stritotalata dal duopolio >Tim/Vod.

Non abbiamo chiesto noi ad H3g di iniziare a commercialeizzare i propri prodotti in questo campo, se l'ha fatto significa che ha i suoi margini di guadagno.

>Parlate della politica ambientale di tre delle assunzioni a Sud

Questo denota che non conosci quello che scrivi...

Tre non ha assunto neanche una cippa di coppola di %$&%& Al sud.

Addirittura il CC è gestito da una societa la cui famiglia è molto vicina agli ambienti della NDRangheta calabrese.La gente non è assunto ma ha contratti a progetto che non ti permetterebbero di campare neanche due settimane.
E' la stessa società che fornisce il CC a Tim per il milleunatim e per le comunicazioni scritte.
La stessa società che sfrutta i giovani e non li assume...
E sia tim che tre utilizzano solo per pagare meno la forza lavoro...

INFORMATI

>del coraggio di rischiare in un mercato ormai super saturo delle scommesse sulla tv >digitale,

la tv digitale è una cosa il dvbh un'altra

non sono un fan di Tre ma date a Cesare quel che è di Cesare


INfatti Cesare è stato accoltellato


ALtra tua perla

>La TV digitale stenta a partire perchè è una modifica dei costumi della gente, che da >sempre è abituata a vivere l'apparecchio televisivo in casa e non in mobilità o >situazioni "diverse" da quelle canoniche. Bisogna solo trovare la giusta collocazione >commerciale del prodotto e creare il giusto biosgno nella gente.

La tv digitale è un servizio di supernicchia... la gente non vuole vedere la tv quando è in macchina , anche perche o vede una trasmissione o guida.
Devi anche aggiungerci che se giri per strada con un tvfonino in mano rischi di essere preso per un deficente....

QUello che poi manca al tuo ragionamento è che la copertura in molte città e nei luoghi meno abitati è indegna.
Solo Roma e zone limitrofe hanno un buon servizio.
Milano non è ben coperta , napoli pure
(le città con maggiore utenza)



Re: Le solite bestie
11.06.2008 - 15:58
Quoto Ience in tutto..


Re: Le solite bestie
11.06.2008 - 20:44
Ciao a tutti

Rispondo punto per punto a Iencenelli:

>sono nel campo delle telecomunicazione da 8 anni
Non significa che ne conosci in piu o in meno da uno che ce ne sta da 1

MIA RISPOSTA: ok quello che dici, permettimi di dire è un non senso, chi è nel settore da 8 anni ha ragionevolmente più esperienza di chi ci sta da solo 1 anno anche per una mera questione temporale se vogliamo (a meno che non sia uno stupido cosa ovviamente possibile) comunque il mio è un ragionamento suffragato dal buon senso.

>e voi scribbacchini da forum non avete idea di cosa ci voglia per mantenere in piedi >un'azienda di tlc che da un momento all'altro può essere stritotalata dal duopolio >Tim/Vod.
Non abbiamo chiesto noi ad H3g di iniziare a commercializzare i propri prodotti in questo campo, se l'ha fatto significa che ha i suoi margini di guadagno.

MIA RISPOSTA: Questa non l’ho capita io facevo riferimento all’interesse degli altri gestori verso la mobile tv nell’ottica di una strategia commerciale proficua, non capisco cosa vuoi dire quindi non rispondo .

>Parlate della politica ambientale di tre delle assunzioni a Sud
Questo denota che non conosci quello che scrivi...
Tre non ha assunto neanche una cippa di coppola di %$&%& Al sud.
Addirittura il CC è gestito da una societa la cui famiglia è molto vicina agli ambienti della NDRangheta calabrese.La gente non è assunto ma ha contratti a progetto che non ti permetterebbero di campare neanche due settimane.
E' la stessa società che fornisce il CC a Tim per il milleunatim e per le comunicazioni scritte.
La stessa società che sfrutta i giovani e non li assume...
E sia tim che tre utilizzano solo per pagare meno la forza lavoro...

MIA RISPOSTA: Solo per dirne una esiste un call center a Palermo con personale assunteo a tempo indeterminato. Non so quale sia questo cc in mano alla NDRangheta calabrese visto che tre non ha call center in Calabria probabilmente ti riferisci a qualche società di servizi in outsourcer (vedi che un anno non basta? Informati sulle società di outsourcer e poi non stiamo discutendo di politica contrattuale quella è un’altra cosa riguarda la politica nazionale e i CCNL e il malcostume dei contratti precari) comunque le tue affermazioni sono troppo pesanti per essere oggetto di discussione in questa sede, e sei in possesso di informazioni utili per la magistratura rivolgiti alle autorità competenti . Politica ambientale: fatti un giro sul web con particolare attenzione alla politica cellulari rigenerati per esempio.

INFORMATI

>del coraggio di rischiare in un mercato ormai super saturo delle scommesse sulla tv >digitale,
la tv digitale è una cosa il dvbh un'altra
MIA RISPOSTA: DVBH è l’acronimo “DIGITAL “video broadcasting handled quindi è Tv digitale (praticamente combina gli standard video digitali e protocolli internet in uso). Se le cose non sai non le dire che poi fai una figuraccia.

non sono un fan di Tre ma date a Cesare quel che è di Cesare
INfatti Cesare è stato accoltellato

MIA RISPOSTA: si però aveva ragione lui…

ALtra tua perla
>La TV digitale stenta a partire perchè è una modifica dei costumi della gente, che da >sempre è abituata a vivere l'apparecchio televisivo in casa e non in mobilità o >situazioni "diverse" da quelle canoniche. Bisogna solo trovare la giusta collocazione >commerciale del prodotto e creare il giusto biosgno nella gente.
La tv digitale è un servizio di supernicchia... la gente non vuole vedere la tv quando è in macchina , anche perche o vede una trasmissione o guida.
Devi anche aggiungerci che se giri per strada con un tvfonino in mano rischi di essere preso per un deficente....

MIA RISPOSTA: come dicevo inizialmente si denota la tua superficiale conoscenza del settore, ma purtroppo non posso spiegarti tutto in questa sede ma, ti invito a riflettere su alcune considerazioni: sai quanto è aumentato il mercato degli apparecchi audiovisivi per auto negli ultimi 2 anni (non è attinente alle tlc ma si aggancia alla tv in mobilità “atipica”)? Sai che tutti i gestori del mondo stanno investendo sulla tv digtale mobile? Fatti un giro sul web se vuoi ti do un paio di link.
Altra riflessione non pensi che sia altrettanto da deficienti scaricarsi la suoneria di un cane che canta in napoletano sul cellulare? Sai quanto fatturano queste società? Sai quanto lucra il mercato sui deficienti?

QUello che poi manca al tuo ragionamento è che la copertura in molte città e nei luoghi meno abitati è indegna.
Solo Roma e zone limitrofe ha un buon servizio.
Milano arranca ..
MIA RISPOSTA: mai avuto problemi di copertura ne a Milano (talaltro a Milano c’è la sede legale…) e provincia ne a Roma e provincia e poi se non c’è coperture 3 si aggancia a TIM a Napoli la copertura è ottima. I problemi sono sicuramente in altre zone (anche molto gravi) ma quelle che hai citato sono zone super coperte per ovvie ragioni di commerciali.



Mi scuso se sono stato polemico non era mia intenzione ma il pressappochismo e le argomentazioni campate in aria mi danno fastidio . Spero di avere dato un piccolo contributo a questa discussione.

P.S

Dedo quoti Ience in tutto? Ipse dixit?


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 09:34
Si, continuo a quotarlo. Hai dato delle motivazioni insensate.


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 09:53
preferisci accodarti a una serie di scocchezza tipo il dvbh non è tv digitale... Tre non ha assunto al sud ecc. ecc. piuttosto che esprimere una tua opinione? Ho dato motivazioni insensate? E quali sarebbero??

Non mi stupisce più nulla continua per la tua strada ma ti consiglio ti farti una tua idea delle cose, e non "quotare" o accodarti a nessuno.

Saluti a tutti


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 10:37
Tomas_g ha scritto:
----------------------------------------

> MIA RISPOSTA: ok quello che dici, permettimi di
> dire è un non senso, chi è nel settore da 8 anni
> ha ragionevolmente più esperienza di chi ci sta
> da solo 1 anno anche per una mera questione
> temporale se vogliamo (a meno che non sia uno
> stupido cosa ovviamente possibile) comunque il mio
> è un ragionamento suffragato dal buon senso.

NOn centra nulla il buon senso uno puo lavorare da un anno e capirne molto piu di te che sei nel campo da 8.
La mia esperienza in questo ambito è doppia rispetto alla tua ma in questo caso non centra nulla.
Tu stai ragionando solo sull'aspetto commerciale della cosa....
In realta dovresti anche verificae l'aspetto tecnico.

> MIA RISPOSTA: Questa non l’ho capita io facevo
> riferimento all’interesse degli altri gestori
> verso la mobile tv nell’ottica di una strategia
> commerciale proficua, non capisco cosa vuoi dire
> quindi non rispondo .

Se gli altri gestori avevano interesse in questo campo non avrebbero tenuto la mobile tv in questa situazione indegna, pochi canali , poca offerta commerciale.
Quasi il nulla..

Tim e voda avrebbero gia stritolato 3 , ma evidentemente hanno poco interesse.
I telefoni costano molto , i contenuti sono poco fruibili in mobilità.
Non c'è tutta questa voglia nella gente di avere un tvfonino.
E' un oggetto utile per chi è in ospedale , per chi fa le guardie .
Ecco perche è un servizio di supernicchia.
E te lo dico da fruitore sia di quella di tim che quella di 3.

> MIA RISPOSTA: Solo per dirne una esiste un call
> center a Palermo con personale assunteo a tempo
> indeterminato.

Assumere per legge 30 persone ed averne 300 in outorcing non significa fare politica di assunzione al sud...

> discussione in questa sede, e sei in possesso di
> informazioni utili per la magistratura rivolgiti
> alle autorità competenti .

Non ti preoccupare gia sanno

> Politica ambientale:
> fatti un giro sul web con particolare attenzione
> alla politica cellulari rigenerati per esempio.

MA smettila per favore...
La politica ambientale è ben altra cosa.
Quella che dici tu è sfruttamento della credulità popolare.

La politica mbientale andrebbe fatta nelle scuole e nella famiglia.

> MIA RISPOSTA: DVBH è l’acronimo “DIGITAL “video
> broadcasting handled quindi è Tv digitale
> (praticamente combina gli standard video digitali
> e protocolli internet in uso). Se le cose non sai
> non le dire che poi fai una figuraccia.

Anche se il metodo di trasmissione è uguale la H finale e la T finale fanno intendere cose completamente diverse.

Prova a fruire di un dvbt in giro per strada :)


> MIA RISPOSTA: si però aveva ragione lui…

Si ma è morto :9


> MIA RISPOSTA: come dicevo inizialmente si denota
> la tua superficiale conoscenza del settore, ma
> purtroppo non posso spiegarti tutto in questa sede

SI SI hai ragione :)

> ma, ti invito a riflettere su alcune
> considerazioni: sai quanto è aumentato il mercato
> degli apparecchi audiovisivi per auto negli ultimi
> 2 anni (non è attinente alle tlc ma si aggancia
> alla tv in mobilità “atipica”)?

E' aumentato tanto perche hanno venduto telefonini a costi cosi irrisori da invadere il mercato.
Ma avere un tvfonino non significa usarlo.
Molti lo usano come telefono normale...

> Sai che tutti i
> gestori del mondo stanno investendo sulla tv
> digtale mobile? Fatti un giro sul web se vuoi ti
> do un paio di link.

Non mi servono sono informato...
Investire non significa andare verso la cosa giusta.
Sai quanti flop ci sono stati... milioni..
Questo è uno di quelli.

Che poi sia un servizio che a me piace non significa che incontri i favori delle persone.

> Altra riflessione non pensi che sia altrettanto da
> deficienti scaricarsi la suoneria di un cane che
> canta in napoletano sul cellulare?

Su questo punto mi trovi d'accordo.
Non puoi pero pretendere che la mia conoscenza tecnica sia uguale a quella di uno che non fa il mio lavoro..
Senza artifici vari e senza rubare si possono avere le suonerie gratis dagli stessi siti che le producono.


> Sai quanto
> fatturano queste società? Sai quanto lucra il
> mercato sui deficienti?

Ognuno della propria vita e dei propri soldi fa quello che vuole.


> MIA RISPOSTA: mai avuto problemi di copertura ne a
> Milano (talaltro a Milano c’è la sede legale…) e
> provincia ne a Roma e provincia e poi se non c’è
> coperture 3 si aggancia a TIM a Napoli la
> copertura è ottima.

Non si parla di copertura in 3g ma di quella DVBH

>I problemi sono sicuramente
> in altre zone (anche molto gravi) ma quelle che
> hai citato sono zone super coperte per ovvie
> ragioni di commerciali.

> Mi scuso se sono stato polemico non era mia
> intenzione ma il pressappochismo e le
> argomentazioni campate in aria mi danno fastidio .

Infatti cerca di non farle


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 11:08
Ciao Iencenelli

beh che dire non saprei da dove cominciare ma non ho voglia di confutare ogni punto, quello che ho scritto sono dati oggettivi che ognuno può verificare da se (a parte il discorso sulla copertura non si capiva che parlavi di dvbh dove effettivamente ancora la copertura è mediocre) d'altra parte almeno riesci in qualche modo ad argomentare le tue idee anche se sono alquanto bislacche e perlopiù fatte di considerazioni personali


E poi scusa vorrei chiederti una cosa: sul dvbh cosa fanno intendere la H finale ma quale T?? La tv digitale è digitale è basta è la modalità di trasferimento dei dati che fa la differenza tra analogico e digitale che sia digitale terreste, satellitare o qualunque altra cosa! Non dire inesattezze che poi tutti ti vanno dietro).

Ti chiedo una cortesia, evita di scrivere di argomenti che non conosci perchè i buoni forum, servono anche per imparare e diffondere informazioni corrette, e se parliamo di cose serie chi scrive ha una sorta di responsabilità verso chi legge.

Direi di chiudere qui la discussione.

Saluti


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 11:22
Chiudi la discussione perche non hai argomentazioni??

La S la C la T e la H finale anche se prevedono metodi trasmissivi uguali non necessariamente riesci ad utilizzarle alla stessa maniera ...

da internet:

L'acronimo DVB (Digital Video Broadcasting, Diffusione Video Digitale) rappresenta un insieme di standard aperti ed accettati a livello internazionale, concepiti per lo sviluppo e la diffusione della televisione digitale.

Il sistema DVB ha prodotto degli standard per ciascun mezzo trasmissivo (terrestre, satellite, via cavo) utilizzato dalla TV analogica. In particolare, si possono annoverare i seguenti:

DVB-S (la "S" sta per "Satellite";): per ricevere i segnali video è necessario collegare il televisore ad un ricevitore satellitare collegato ad un'antenna parabolica, che riceve i segnali direttamente dai satelliti posti in orbita geostazionaria;

DVB-C (la "C" per "Cable"-"Cavo";): il segnale è ricevuto grazie ad un cavo coassiale;

DVB-T (la "T" sta per "Terrestrial"-"Terrestre";): il segnale video è ricevuto attraverso le normali antenne televisive, andando (per il momento) ad affiancarsi alle trasmissioni analogiche, ossia quelle che siamo abituati a ricevere da anni. Quest'ultimo tipo di trasmissioni, però, è destinato per legge a scomparire, in quanto è previsto che nel mese di dicembre 2008 (o nella data che verrà fissata nel prossimo provvedimento legislativo) tutti i trasmettitori televisivi analogici d'Italia saranno spenti, e da quel momento in poi sarà possibile vedere i programmi televisivi solo dotandosi di un ricevitore digitale, che nei televisori più nuovi è già incorporato.

DVB-H (la "H" sta per "Handheld"-"Portatile";): è lo standard del consorzio europeo DVB per una modalità di radiodiffusione terrestre studiata per trasmettere programmi TV, radio e contenuti multimediali ai dispositivi handheld, come i più comuni smartphone e i palmari Pda. Si tratta di uno standard derivato dal DVB-T e funziona combinando gli standard del video digitale con l'Internet Protocol in modo da suddividere i contenuti in pacchetti di dati da trasferire sul cellulare e leggibili da parte dell'utente.

***
Quindi non sono la stessa cosa ..

I dati che tu indichi come oggettivi sono solo cose lette su internet , su siti che scrivono quello che vuole il gestore o che propone il gestore.

LA verità sta sempre nel mezzo...

Anche perche se stai a sentire la 3 il dvbh è stato un successone.
Io di imbecilli che vedono la tv in strada o nei luoghi che frequento ne ho visti solo 2 in due anni.
Io ero uno di quei due...


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 11:33
senti io quello che vuoi dire non lo capsisco, la lezione sugli acronimi potevi risparmiartela continua a scrivere tutto ciò che ritieni giusto.

Non si cava acqua dalle pietre.

Saluti


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 12:20
Se non lo capisci non metterti in cattedra...
MI sembra che sia scritto i maniera semplice ed intuitiva


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 15:13
Tomas lascia perdere i forum sono pieni Iencenelli vari, per la serie poche idee ma confuse...

Comunque ti do atto di aver portato u po di chiarezza con argomentazioni valide.


Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 16:34
i forum sono anche pieni di gente che si fa una domanda e si da una risposta da sola (vedi tu che ti sei iscritto appositamente per dare ragione al tuo alter ego).

Le argomentazioni sono nulle e per di piu scopiazzate dalle veline stampa fatte da 3.

Se poi è ben argomentata la c%$& scritta sul teenre all'ambiente ... ALZO le MANI



Re: Le solite bestie
12.06.2008 - 17:32
Ma perchè la gente si registra per sport, solo per scrivere un post e poi sparisce? Bah, ma dove siamo finiti?!


Questo thread è stato chiuso. Non sono ammessi ulteriori interventi!

Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2020 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati