www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

Alice free con modem, dovrò restituirlo?

Inviato da AbyMotta 
Alice free con modem, dovrò restituirlo?
05.01.2005 - 11:05
A ottobre ho attivato, con promozione traffico gratuito fino al 31 dicembre, Alice Free con CD autoinstallante, modem incluso e 2 filtri ADSL. Contributo una tantum Alice Free 50 Euro IVA inclusa.
Oggi ho kiamato telecom per passare ad Alice Time solo linea, e l'operatore mi ha detto ke devo RESTITUIRE il modem.
E' normale tutto questo?
Io penso proprio che non lo restuirò fin quando non se lo vengono a prendere.
Non aveva senso allora pagare 22 euro in più per avere il modem in comodato per soli 2 mesi....è una truffa.
Chi puo' aiutarmi? Grazie




----------
Never Surrender


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
25.02.2005 - 14:12
Se hai pagato i 50 € il modem è tuo. Ho aderito anche io alla promozione e me lo son fatta ripetere diverse volte. E' tuo. Io a gennagio son passata alla FLAT e infatti pago 36 euro anzichè 39 perchè ho il modem MIO (quello che ho "comprato" aderendo ad alice free in promozione).


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
05.03.2005 - 01:08
prova a tirarglielo dietro :D




----------
mary


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
07.03.2005 - 11:31
Attenzione alla ALICE FREE costa 2 euro la prima ora e gli paghi sia che stai o no un ora collegato poi paghi i minuti di collegamento


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
03.05.2005 - 00:28
si il modem è tuo se hai pagato le 50 euro!!!!!!!!!!


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
03.05.2005 - 19:58
tedyo ha scritto:

> Attenzione alla ALICE FREE costa 2 euro la prima ora e gli
> paghi sia che stai o no un ora collegato poi paghi i minuti di
> collegamento

non è vero! il collegamento costa 0,0033 € al minuto, senza alcuno scatto alla risposta ed importo minimo;

geegee ha scritto:

> si il modem è tuo se hai pagato le 50 euro!!!!!!!!!!

non è vero nemmeno questo, infatti il modem è in comodato d'uso, che non significa che una volta ricevuto si diventa proprietari; infatti, contrattualmente, si dovrebbe restituire (a spese del cliente)... io lo ho da molto tempo e non mi hanno mai detto, e se mai se ne accorgeranno saranno ca//i miei!

cmq è sempre meglio leggerli i contratti!




----------
Like A Prayer


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
03.05.2005 - 20:28
giusto meglio leggere i contratti!
ma anche eventuali promozioni.
le 50 euro in questione prevedevano l'acquisto del modem!
ovviamente nel contratto c'è scritto che se il modem è in comodato dovrai restituirlo...ma se l'hai avuto con una promozione perche allora devi restituirlo?
purtroppo nei contratti non si tiene conto delle promozioni.....però c'è scritto che le condizioni contrattuali tengono conto di eventuali promozioni.
ok?
leggete i contratti come consiglia il nostro caro amico ma leggete anche le promozioni!!!!


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
18.05.2005 - 13:15
Ma allora, avendo aderito alla promo e pagato i 50 € il modem è di proprietà oppure no?? Qualcuno può essere così gentile da indicarmi dove ciò si può verificare con certezza?
Comunque se non sbaglio, l'opzione Alice Free non ha scadenza (nè costi in caso di inutilizzo) quindi potrei tenermi il modem (in comodato) a vita, nel caso non fosse di proprietà. In tal caso, tale modem può essere utilizzato anche con altri gestori?
Grazie per l'attenzione, saluti a tutti.


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
18.05.2005 - 13:19
Io non ho firmato nessun contratto, ho effettuato l'attivazione solo tramite 187. Devo pretendere che mi mandino l'apposito contratto da firmare?
Grazie


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
18.05.2005 - 15:13
Considerando che ultimamente tutte le offerte fatte dai call center ti dicono che il modem è gratuito ed infatti ultimamente ti fanno pagare il modem in 10 bollette, considerato che si può avere la conferma un paio di giorni dopo l'adesione quando ti chiama la telecom per conferma, considerato che cominciano ad essere un pò troppi coloro che hanno questa opportunità e quindi è difficile per il gestore negare, direi che il modem alla fine risulta tuo.


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
18.05.2005 - 18:01
il problema è vedere per "ultimamente" cosa s'intende! s'intende 1 mese fa o 1 anno fa. le cose sono molto diverse. comunque ribadisco che chi ha pagato le 50 euro, il modem è suo!
poi per il fatto che non avete ricevuto il contratto perche avete stipulato via telefono, allora mi pare un po strano. comunque se avete utilizzato il servizi, avete pagato le bollette, ecc ecc allora è come se aveste firmato il contratto. vi state comportando come buoni contraenti e quindi è come se aveste firmato il tutto!!!


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
19.05.2005 - 08:53
Grazie a tutti per le indicazioni.
A proposito del modem, ieri ho chiesto al 187 ed una operatrice mi ha confermato che il modem diventa di proprietà avendo pagato i 50 €. Mi ha detto però che sulle fatture le rate dei 50 € saranno indicate come 'contributo di attivazione' !?! (ma nella promo tale contributo era gratuito!).
Stamani un'altra signora del 187 ha affermato il contrario, sostenendo che è stata una mia la scelta pagare 50 € invece di 28 e che quindi il modem è in comodato (gratuito? semigratuito, visto che sto pagando 22 € in più?)
Comunque anche nell'area clienti del 187.it il modem mi risulta essere in comodato.
Cosa si può fare per capirci qualcosa?
Buona giornata a tutti.


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
19.05.2005 - 14:14
No dai non mi dire che veramente ti hanno detto così. Certo anche tu che fai certe scelte. Sicuramente come dicono a tutti tu hai scelto di pagare 50 euro perchè ti hanno detto che il modem rimaneva tuo, quindi la scelta è si stata tua, ma per una ben determinata ragione. Adesso come adesso infatti mi conviene pagare un modem ed averlo mio in considerazione che se fra un anno scaduto il contratto cambio gestore il modem non lo devo ripagare, e quindi mi sembra assurdo averlo in comodato.


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
20.05.2005 - 19:38
In aprile ho aderito alla promo alice free che prevedeva l'allacciamento completamente gratis fino al 30 aprile (poi proprogato).

Dato che sul sito non si facava cenno al modem, ho telefonato al 187 varie volte ma ho avuto varie risposte;
Chi diceva che anche il modem era gratis, chi non sapeva che cosa rispondere e chi diceva che il modem non veniva fornito per nulla.

Ho telefonato anche ai negozi della mia città e nessuno mi ha saputo rispondere, anzi, nessuno sapeva della promozione, anche perché, diceva la locandina. era gratis solo per chi attivava on line.

Alla fine, ho deciso di attivarla e, al primo clic su "attiva" .... mi si é aperta una pagina che, oltre a dirmi che era tutto gratis, mi diceva che se volevo avere il modem in COMODATO D'USO bastava aggiungere 22 euro (infatti erano stati depennati i 28 della normale attivazione: 50 - 28 = 22 ).

Così ho fatto e così é stato.

Quindi il modem E' IN COMODATO il che, per il codice civile significa che non é mio ma che ho pagato un forfait per averlo.

tenete conto che con 22 euro vi danno:

- Il modem con alimentatore e cavo RJ telefonico
- 2 filtri ADSL
- 1 cavo TCP/IP
- Cavo USB
- CD autoinstallante molto facile da usarsi (a prova di stupido)
- manualetto
- Spese di spedizione comprese (almeno 11-12 euro iva compresa, con un corriere convenzionato)
- L'Iva al 20 %

Se cambiate formula e lo fate on line potete selezionare il cambio di profile senza cliccare la richiesta modem, il modem resta in vostra consegna e non dovete riconsegnare nulla.

Ovvio, se date disdetta, potreste sentirvi richiedere indietro il modem, anche se non credo.
Infatti, la formula prevista, credo che preveda la possibilità che alla fine il modem non venga più richiesto e vada "perso".
D'altra parte, a chi darebbero un modem usato ?

Penso che la formula del comodato sia un escamotage per "tenere" il cliente, anche perché, se invece fosse chiaramente "venduto" (il modem) ci sarebbe chi li comprerebbe per rivenderli.

Credo che sia un pò come i telefonini di 3HG a 50 euro o qualcosa del genere.
Comunque fin che restate in Telecom non dovete restituire nulla.

Un ultimo punto:

purtroppo, a causa di un problema tecnico accaduto in centrale, dall'arrivo del modem alla mia attivazione, é passato più di un mese, tante telefonate al 187, tante inc......ture, proteste e verifiche.

Ho potuto constatare che se avessi avuto un modem comprato da me invece che il loro, avrei avuto senz'altro molti più problemi a cercare di spiegare che il mio PC andava bene, che il CD era stato installato correttamente, che i filtri in dotazione erano stati messi sulla linea, che il modem ERA IL LORO e che era correttamente connesso ! Ecc. Ecc. Ecc.

Se avessi avuto qualcosa d'altro (non di loro fornitura) avrei senz'altro tribolato di più.

Ciao




----------
FABRIZIO


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
20.05.2005 - 20:58
FABRIZIO ha scritto:

> al primo clic su "attiva"
> .... mi si é aperta una pagina che, oltre a dirmi che era tutto
> gratis, mi diceva che se volevo avere il modem in COMODATO
> D'USO bastava aggiungere 22 euro (infatti erano stati depennati
> i 28 della normale attivazione: 50 - 28 = 22 ).
>
> Quindi il modem E' IN COMODATO il che, per il codice civile
> significa che non é mio ma che ho pagato un forfait per averlo.

il fatto che il modem in comodato si paga per averlo mi sa proprio di cosa ingiusta. è come se io fittassi una casa a 500 € al mese, però per riceverla in fitto dovrei pagare 5.000 €..... e poi la parola comodato(scusate la pignoleria) significa(cito testualmente il vocabolario):Concessione temporanea dell'uso di una cosa con obbligo di restituzione!
Quindi io devo pagare per averlo in comodato il modem piu il costo mensile che è il vero e proprio comodato d'uso.


> tenete conto che con 22 euro vi danno:
>
> - Il modem con alimentatore e cavo RJ telefonico
> - 2 filtri ADSL
> - 1 cavo TCP/IP
> - Cavo USB
> - CD autoinstallante molto facile da usarsi (a prova di
> stupido)
> - manualetto
> - Spese di spedizione comprese (almeno 11-12 euro iva compresa,
> con un corriere convenzionato)
> - L'Iva al 20 %

permettimi di dirti che con 22 euro ti danno un modem che è uno schifo. poi non è tuo(vedi definizione di comodato). poi aggiungici che con 10 euro in piu te ne compri altri che sono 100 volte meglio e che rimarrà tuo....dirai adesso...si ma mi mandano le prese......a meno che non hai una casa con 50 prese telefoniche...con 10 euro te ne esci( e siamo a 40/45 euro ma è sempre tutto tuo).



> Se cambiate formula e lo fate on line potete selezionare il
> cambio di profile senza cliccare la richiesta modem, il modem
> resta in vostra consegna e non dovete riconsegnare nulla.

ma continuate a pagare il costo mensile per il comodato d'uso(non avevate pagato gia le 22 euro?????boh....)
> Ovvio, se date disdetta, potreste sentirvi richiedere indietro
> il modem, anche se non credo.
> Infatti, la formula prevista, credo che preveda la possibilità
> che alla fine il modem non venga più richiesto e vada "perso".
> D'altra parte, a chi darebbero un modem usato ?

per il fatto che poi passato un certo periodo di tempo non lo dovrai restituire non ne sarei tanto certo( a meno che non lo leggo sul contratto....vale sempre la definizione di comodato data sopra)

> Penso che la formula del comodato sia un escamotage per
> "tenere" il cliente, anche perché, se invece fosse chiaramente
> "venduto" (il modem) ci sarebbe chi li comprerebbe per
> rivenderli.

non è una buona giustificazione!!!

> Credo che sia un pò come i telefonini di 3HG a 50 euro o
> qualcosa del genere.
> Comunque fin che restate in Telecom non dovete restituire
> nulla.

> Un ultimo punto:
>
> purtroppo, a causa di un problema tecnico accaduto in centrale,
> dall'arrivo del modem alla mia attivazione, é passato più di un
> mese, tante telefonate al 187, tante inc......ture, proteste e
> verifiche.
>
> Ho potuto constatare che se avessi avuto un modem comprato da
> me invece che il loro, avrei avuto senz'altro molti più
> problemi a cercare di spiegare che il mio PC andava bene, che
> il CD era stato installato correttamente, che i filtri in
> dotazione erano stati messi sulla linea, che il modem ERA IL
> LORO e che era correttamente connesso ! Ecc. Ecc. Ecc.
>
> Se avessi avuto qualcosa d'altro (non di loro fornitura) avrei
> senz'altro tribolato di più.
>
> Ciao

mi sa forse che lavori con telecom/alice. innanzitutto chi si fa una adsl flat la fa con lo scopo di stare 24 ore al giorno on line e non si affida certamente ai prodotti che danno le compagnie, visto che come spiegato sopra con pochi eurini in piu ci si puo comprare un modem(magari ethernet) che vanno centomila volte meglio. poi per quanto riguarda i problemi, non è affatto vero quello che dici perchè basta che provi il tuo modem(non alice) su un'altra adsl(facile no) e se funziona il problema è il loro.............


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
26.05.2005 - 13:46
Mio caro Gee-Gee, consentimi di rispondere alle tue argomentazioni che, punto per punto, ha replicato alle mie:

>>il fatto che il modem in comodato si paga per averlo mi sa proprio di cosa ingiusta........

Assolutamente no.
Esiste infatti il comodato d'uso gratuito e quello oneroso.
Quello gratuito é appunto gratuito mentre quello oneroso può riferirsi a costi che vengono pattuiti tra le 2 parti ad integrazione del contratto e possono riferisrsi a csoti di qualsivolglia natura.

Io posso fare un contratto di comodato d'uso gratuito della mia casa ad un parente che voglio favorire e chiedergli ad esempio, una cauzione a fondo perduto di 1000 euro (per esempio) perché quando se ne andrà dovrò comunque fare le pulizie, ritinteggiare ecc.
Tu entreresti in una casa sporca e da tinteggiare ?

Nel caso di telecom, anche se non é mia intenzione fare il loro l'avvocato difensore (credo che non ne abbiano bisogno) posso immaginare che i 22 euro coprano le spese di spedizione che da sole sono già la metà e un costo forfettario di usura per il quale noi sappiamo che a nessuno verrà dato il modem usato da noi (qualora lo restituissimo). Se vuoi puoi chiamrlo contributo d'uso.

>>permettimi di dirti che con 22 euro ti danno un modem che è uno schifo......

2) Anche i negozi cui mi sono rivolto, mi hanno detto la stessa cosa, offrendomi modem per 40-50 euro, più il costo delle eventuali spine filtro (a 10 euro cad.)
Per cui dato che dovevo prendere comunque un modem ed almeno 2 o 3 spine (Telecom ne manda 2) ho fatto 2 conti e ho preferito spendere 22 euro invece che 60-70, tenendo conto che sino a che non cesserò Alice, potrò tenere il modem fin che voglio, anche 10 anni, se fra 10 anni ci sarà ancora Alice, e comunque avrò speso 22 euro e non 70.

>>ma continuate a pagare il costo mensile per il comodato d'uso(non avevate pagato gia le 22 euro?????.............

Assolutamente no !
Qui forse sta il punto discordante:
in effetti, come mi sembrava di aver specificato, il mio ragionamento era finalizzato ad Alice free per cui aderendo a tale formula ho pagato SOLO 22 euro e basta e non pagherò mai più nulla, esattamente come aveva fatto l'amico AbyMotta.

Infatti, il mio intervento era in risposta all'amico AbyMotta che anch'egli, avendo fatto alice free, intendeva passare alla formula flat e chiedeva se doveva restituire il modem.
Per cui, fermo restando che a mio avviso non deve restituire nulla almeno finché sta in telecom, non dovrà neppure pagare alcun canone mensile per il modem (come invece affermi tu erroneamente) ma solo il canone flat.


>>per il fatto che poi passato un certo periodo di tempo non lo dovrai restituire non ne sarei tanto certo...............

Può darsi, ma dato che alice free (che é poi il punto fermo di tutta la nostra discussuione) non costa nulla (a parte il consumo), non obbliga a minimi consumi, non ha minimi di fatturazioni nè canoni, uno, per assurdo, può tenerlo anche all'infinito, modem compreso, e siccome questo la Telecom lo sa, ti chiede un contribuito spese di 22 euro.


>>>mi sa forse che lavori con telecom/alice........

Infatti, ma mi sembrava che fosse chiaro fin dall'inizio !


>> innanzitutto chi si fa una adsl flat la fa con lo scopo di stare 24 ore al giorno on line e non si affida certamente ai prodotti che danno le compagnie....

Ho la linea ADSL Easynet in azienda, con 10 indirizzi IP pubblici acquistati, alla quale abbiamo collegato una Lan composta da 12 stazioni.
Il tutto con un modem-router Pirelli telecom che funziona da 1 anno senza problemi.
Abbiamo si avuto problemi ma legati ad altri fattori causa la presenza di un Firewall che ci ha fatto dannare.
Ogni volta che chiamavo Telecom la prima cosa che ci chiedevano era se il router era nostro o loro e ti assicuro che ho avuto la netta impressione che se fosse stato nostro non avrei avuto alcun aiuto.
Invece, pur avendo poi scoperto che i problemi che avevamo avuti erano causati dal nostro Firewall, i tecnici della telecom sono sempre stati molto gentili, sono sempre venuti e ci hanno aiutato a risolvere i problemi (non causati da loro) gratuitamente. Non ho mai pagato un intervento, anche se, ribadisco, non dipendeva da loro.

>>...ci si puo comprare un modem(magari ethernet) che vanno centomila volte meglio....

Padronissimo !
(sul centomila non ne sarei certo)

>>... non è affatto vero quello che dici perchè basta che provi il tuo modem(non alice) su un'altra adsl(facile no) e se funziona il problema è il loro.............

Certo !
Ma hai mai provato a cercare di discutere di problemi tecnici con un call center ?
E' vero quello che tu dici, infatti, non solo ho provato il mio modem sulla linea del mio vicino (e andava) ma ho anche fatto l'inverso provando il modem del vicino sulla mia linea (e non andava) ma nonostante tutte queste spiegazioni (più altre), dagli operatori dei call center, mi sentivo chiedere sempre le stesse cose:

- ha usato il cavetto fornito di serie o ne ha messo uno suo, magari più lungo ?
- ha collegato l'alimentatore al 220 ?
- ha infilato bene la spina ?
- ha messo il filtro sulla spina telefono ?
- quanti telefoni ha in casa ?
- Ha acceso il modem col bottoncino rosso dietro ?
- Che versione di windows ha ?

E tu pretendi che uno come me (mi ritengo abbastanza preparato), dopo che ha detto che l'istallazione é andata a buon fine e che riesco a vedere col browser l'indirizzo IP all'interno del modem e che la sua maschera di configurazione mi dice che la Lan é configurata correttamente e che l'ASDSL é attivo, possa riscuotere un minimo di credibilità da parte di persone che sanno rivolgergli solo questo genere di domande ?

Infatti, solo dopo tante ed insistenti chiamate, una sera finalmente ho parlato con un tecnico VERO e abbiamo scoperto che in centrale mancava la connessione al server ! Dopo di che il tutto si é messo a funzinare perfettamente !

Ciao




----------
FABRIZIO


Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
03.06.2005 - 08:09
Si è parlato di comodato o meno del modem, problema che sembra non avere una risposta certa.
Mi viene allora in mente una domanda: se io la 'una tantum' di 50 € la sto pagando in 10 rate mensili e al quarto mese decido di recedere dall'offerta, che ne è delle 6 rate rimaste? Dovrò ugualmente pagarle? E quelle già pagate?
Grazie




Re: Alice free con modem, dovrò restituirlo?
08.06.2005 - 20:31
ciao ragazzi....cmq il modem è di vostra proprietà....x quanto riguarda il fatto di recidere l'offerta non si pùo prima di 10 mesi!!!ciaooo


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2022 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati