www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

un'altra SIM Wind intestata a me??

Inviato da che_strano 
un'altra SIM Wind intestata a me??
06.01.2008 - 14:40
Ma è possibile che debbano succedere queste cose?
Vi racconto tutta la storia, che per alcuni versi risulta alquanto strana...

Ho scoperto per caso di avere un'altra SIM Wind intestata a mio nome. Il bello è che i due numeri di telefono differiscono soltanto per una cifra!!!
Poichè ho un solo cellulare, non ho regalato cellulari a nessun altro e quindi dovrei avere soltanto una SIM a me intestata, ho telefonato al servizio clienti per chiedere istruzioni in merito a questa situazione.

Mi hanno detto di inviare semplicemente una lettera di disconoscimento indicando precisamente i miei dati e il numero che disconosco.

Non sazio di questa informazione, ho richiesto anche di fornirmi le date di attivazione di entrambe le SIM e ho scoperto una stranezza ancor più strana: la SIM "non mia" risulta attivata esattamente un mese prima dell'altra... Ma come è possibile?

Ringrazio l'operatrice e vado a recuperare lo scatolo del cellulare contenente lo scontrino.
E' un po' sbiadito, ma si legge ancora la data di acquisto. Quest'ultima coincide con la data di attivazione della SIM "non mia"... Molto strano...

A questo punto mi ricordo di un problema che è sorto circa un mese dopo l'acquisto del cellulare. La SIM mi era stata temporaneamente disattivata perchè i miei dati non risultavano pervenuti alla Wind... Forse il rivenditore aveva dimenticato qualcosa...
Comunque, mi reco dal rivenditore, il quale afferma di aver inviato tutto alla Wind, quindi telefona lui stesso dal mio cellulare e risolve il problema davanti a me: a quanto pare alla Wind non avevano visto la fotocopia della carta d'identità...
Ora..., non ricordo la data precisa in cui questo problema è stato risolto, ma più o meno era passato un mese, quindi penso che coincida con la data di attivazione della "mia" SIM.

A questo punto mi chiedo: il rivenditore come li invia i dati alla Wind? Tramite fax? Può darsi che abbia fatto il furbo, abbia attivato l'altra illecitamente e si sia dimenticato di inviare i miei dati per la "mia" SIM??

Spero che abbiate capito questa situazione alquanto contorta.


Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
07.01.2008 - 21:56
si, ho capito la storia, ma la parola "scatolo" non esiste nel dizionario italiano e non saprei cosa intendi

invece per quanto riguarda la storia non ho capito a cosa devo risponderti... cmq mi è capitato a un cliente vedere un caso del genere, ma all'opposto (una sim intestata a uno sconosciuto)


Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
07.01.2008 - 22:41
Penso semplicemente che quel giorno in cui sei tornato al negozio, il negoziante furbacchione abbia pensato bene di attivare una SIM a tuo nome. Per caso il numero era consecutivo al tuo. Più che così non può essere successo.
È il solito malcostume: in questo modo danno una sim a chi non vuole comparire.
Hai provato a chiamare quel numero e a vedere chi risponde? Difficilmente sarà un italiano.


Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
08.01.2008 - 15:49
Cosa intendo per "scatolo"?
Hai ragione, probabilmente questa parola non esiste sul dizionario...
Comunque mi riferivo alla scatola contenente il cellulare, in cui ho conservato lo scontrino e quant'altro mi è stato fornito col cellulare (carica-batterie, ecc.).
Grazie per la correzione!

Ho scritto su questo forum perchè desideravo un parere da parte vostra, sia su quello che potrebbe essere successo sia sul da farsi. Non so se inviare semplicemente una lettera di disconoscimento alla Wind, oppure rivolgermi alle autorità raccontando tutta questa storia...

Il numero in questione differisce dal "mio" soltanto per la terzultima cifra.
Ho provato a telefonare a quel numero, ma risulta irraggiungibile o spento.



Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
08.01.2008 - 18:06
che_strano ha scritto:
----------------------------------------
> forum perchè desideravo un
> parere da parte vostra, sia su quello che potrebbe
> essere successo sia sul da farsi. Non so se
> inviare semplicemente una lettera di
> disconoscimento alla Wind, oppure rivolgermi alle
> autorità raccontando tutta questa storia...
>
> Il numero in questione differisce dal "mio"
> soltanto per la terzultima cifra.
> Ho provato a telefonare a quel numero, ma risulta
> irraggiungibile o spento.

esistono cellulari particolari che permettono di risultare spenti a tutti e selezionare numeri in cui il cell suona

cmq il mio consiglio è di andare dal negoziante chiedendo spiegazioni sulla faccenda e minacciare di rivolgerti alle autorità per violazione delle norme sulla privacy, puo' essere arrestato se ha usato i tuoi dati per intestare la sim di un altro

cmq vai da lui e senti cosa dice


Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
07.02.2008 - 09:56
E' successo anche a me.
Mandato disconoscimento via R/R con segnalazione del venditore (che poi mi ha telefonato tutto incazzato ma io l'ho mandato a quel paese).


Re: un'altra SIM Wind intestata a me??
07.02.2008 - 14:20
cioè il venditore ti ha chiamato anzichè per scusarsi per gridarti addosso??

io lo avrei minacciato di fare una 2a segnalazione a wind


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2022 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati