www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?

Inviato da xxxHELPMExxx 
Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 14:31
Ragazzi vi chiedo un aiuto visto che siete più esperti di me, non so più cosa fare.
A dicembre '06 ho attivato una scheda della tim presso dei promoter davanti alla stazione centrale di Milano. Il promoter mi aveva assicurato di avermi attivato una scheda ricaricabile e invece mi sono ritrovato un abbonamento attivo ed il promoter in questione non mi ha rilasciato neanche una copia del contratto!! Dopo averlo scoperto sono andato subito in un centro TIM dove ho chiesto il passaggio da abbonamento a ricaricabile, gli ho lasciato tutti i miei dati e mi disse che avrebbe fatto il passaggio la settimana successiva perché i sistemi informatici erano in tilt. Dopo qualche mese mi sono arrivate altre bollette riferite a quell'abbonamento e oggi, dopo 8 mesi, mi ritrovo con delle bollette arretrate da pagare (molto salate) per un abbonamento che NON HO RICHIESTO e NON HO NEANCHE MAI USATO! Senza contare il fatto che avevo pure chiesto il passaggio a ricaricabile. Qualcuno mi aiuta ad uscire da questa situazione? Ho scritto due volte alla tim, ma non mi hanno risposto, sono tornato al centro tim dove avevo chiesto il passaggio a ricaricabile e mi ha detto di ripassare, sono stato in un altro centro tim (non della mia città) e mi ha detto che devo fare la richiesta di disdetta dell'abbonamento, ma posso farla solo se non ho bollette arretrate. Ma io non posso pagarle!

Vi prego di evitare risposte del tipo "non dovevi abboccare" e "dovevi leggere il contratto", so di essere stato io un pir*a a non aver letto il contratto, ma ora come ora voglio solo uscire da questa situazione perché continuano ad arrivarmi bollette salatissime e ho anche grosse difficoltà a pagarle visto che sono uno studente. Grazie a tutti, ciao.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 15:37
Più che altro, in 6 mesi hai continuato ad usare la carta SIM, senza mai ricaricare, e non ti sei posto qualche dubbio su quando avresti dovuto pagare???

Resta il fatto che il traffico telefonino l'hai fatto... e, dealer scorretti a parte, la legge non ammette ignoranza (dovrebbe)..

non voglio essere polemico


consiglio: se non hai mai usato la SIM, come hai dichiarato, buttala nel WC e fingi di non averla mai avuta!


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 15:47
Gia il fatto che ti sia dato del pirla è buona cosa...

I tizi alla stazione centrale di milano continuano nella loro azione (in barba a qualsiasi regola che impone di non vendere in luoghi lontani dall'esercizio pubblico e alla basilare legge sulla privacy).

Innanzi tutto dare i propri documenti a dei perfetti sconosciuti è da SUPERPIRLA... c'è gente che ci campa con le truffe... (attivazione di servizi o di finanziarie con buste paga farlocche).

1) quando hai attivato l'abbonamento?
2) sapevi che potevi recedere entro 7 gg senza penali?
3) Che tipo di contratto ti hanno fatto?

Poi
dopo aver saputo queste notizie

1) consultati con un legale e verifica la possibilità di una denuncia del negoziante associato a quei venditori truffatori (mi volevano regalare anche a me delle sim, l'animaccia loro e della madre)

2) possibilità di denuncia della tim (con eventuale cessazione del rapporto col negoziante, che se è furbo ha gia fatto i bagagli)

3)Richiesta di cessazione anticipata del contratto tramite raccomandata a Crotone (datel)

4) Pagamento delle vecchie rate (se non enormi come importo).


Di che importo è la bolletta che ti è arrivata?


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 15:52
No, io di traffico non ne ho fatto perché la SIM non l'ho mai usata. E' sempre stata in un cassetto, mai inserita neanche nel cellulare se non il primo giorno.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 16:03
Iencenelli ha scritto:
----------------------------------------
> Gia il fatto che ti sia dato del pirla è buona
> cosa...

:\

> I tizi alla stazione centrale di milano continuano
> nella loro azione (in barba a qualsiasi regola che
> impone di non vendere in luoghi lontani
> dall'esercizio pubblico e alla basilare legge
> sulla privacy).
>
> Innanzi tutto dare i propri documenti a dei
> perfetti sconosciuti è da SUPERPIRLA... c'è gente
> che ci campa con le truffe... (attivazione di
> servizi o di finanziarie con buste paga
> farlocche).

Lo so, ma la cosa ridicola è che non mi hanno neanche preso le fotocopie dei documenti! Si possono attivare dei contratti senza fotocopie dei documenti??

> 1) quando hai attivato l'abbonamento?
> 2) sapevi che potevi recedere entro 7 gg senza
> penali?
> 3) Che tipo di contratto ti hanno fatto?

1) L'hanno attivato nel dicembre 2006. A gennaio 2007 sono stato nel centro TIM (della mia città, quindi non a Milano) dove ho chiesto il passaggio da abbonamento a ricaricabile senza che quest'ultimo venisse effettivamente completato.
2) No, purtroppo non lo sapevo di poter recedere dal contratto.
3) Mi hanno fatto un contratto del tipo Unica di Tim con TIM Relax, senza telefono in comodato ovviamente. Mi arrivano delle bollette esorbitanti (100 euro a bimestre circa) perché è un piano che comprende un pacchetto anticipato di chiamate e sms che io ovviamente non ho usato perché questa sim non l'ho mai inserita nel cellulare e sinceramente non so neanche dove sia ora. Mi sono già informato e dovrebbe essere possibile recedere anticipatamente dal contratto senza pagare penali.

> Poi
> dopo aver saputo queste notizie
>
> 1) consultati con un legale e verifica la
> possibilità di una denuncia del negoziante
> associato a quei venditori truffatori (mi volevano
> regalare anche a me delle sim, l'animaccia loro e
> della madre)
>
> 2) possibilità di denuncia della tim (con
> eventuale cessazione del rapporto col negoziante,
> che se è furbo ha gia fatto i bagagli)
>
> 3)Richiesta di cessazione anticipata del contratto
> tramite raccomandata a Crotone (datel)
>
> 4) Pagamento delle vecchie rate (se non enormi
> come importo).
>
>
> Di che importo è la bolletta che ti è arrivata?

Le bollette (sono tre arretrate) sono di circa 100 euro l'una. Da notare che mi è arrivata la comunicazione che l'abbonamento è stato bloccato perché non ho pagato le bollette vecchie e, in allegato, c'era il bollettino con tutti gli addebiti dei bimestri fra gennaio e giugno da pagare (totale 300 euro circa). La cosa ridicola è che sebbene l'abbonamento sia bloccato, continuano ad arrivarmi bollette! Ora ammetto che è stato un mio errore, sono anche disposto a pagare le bollette vecchie, ma purtroppo sono uno studente e lavoro solo nel weekend. Quindi per racimolare 300 euro ci vuole un po' di tempo. Se fosse possibile "congelare" l'abbonamento e se non mi arrivassero più addebiti potrei pagare tutto con calma (con 2 o 3 mesi di sacrifici). Ora se solo riuscissi a capire come far bloccare l'addebito delle bollette anche per i mesi futuri... avevo pensato di chiamare la tim e farmi bloccare la sim per furto/smarrimento e tenerla così finché non metto da parte i 300 euro. Poi quando li ho messi da parte pago il debito e faccio chiudere l'abbonamento. Dite che può funzionare?


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 16:37
No, se anche blocchi la SIM per furto o smarrimento il contratto rimane e di conseguenza i 49 euro mensili, o quello che sono ti vengono comunque addebitati. 100 euro a bimestre non mi sembra una cifra esorbitante, pensavo avessi bollette da migliaia di euro.
Per il discorso del pagare con calma, la TIM non è una banca e NON puoi pagare quando pare a te. Quelle bollette hanno specifiche scadenze. Se alla TIM ti mandano le bollette a casa il contratto c'è, di conseguenza devi pagare, ed anche molto in fretta direi.
Poi fai la disdetta dell'abbonamento, con il pagamento di qualche decina di eruo.

Purtroppo come hai detto in torto sei tu e l'unico modo per uscire da questa situazione è pagare le bollette vecchie ed effettuare la disdetta dell'abbonamento.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
31.07.2007 - 16:38
Bhe allora è molto piu semplice del previsto

1 butta la sim e il cellulare su cui l'hai inserita
2 Denuncia ai carabinieri che ti stanno arrivando delle bollette di qualcosa che non hai mai richiesto.

3 Manda la denuncia alla tim

Non dovresti a quel punto avere problemi


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
04.08.2007 - 14:26
bravo lencenelli!......

Vero,nn bisogna abboccare ma neanke darsi del pirla a vita per aver "SOLO" dato fiducia in un'azienda multinazionale come TELECOM dove non ci si dovrebbe aspettare "incul4te"m apurtroppo ultimamebte questa società aimè,ci sta abituando anon fidarci e non dare fiducia più a nessuno...io io ogni caso non pagherei un bel niente cioè sarebbe come"BUTTARE ACQUA IN MARE e....NO EH?!?!?!anche perkè ne tu ne loro hanno le "carte" FIRMATE per dire che sei il possessore della sim..e in ogni caso se lo avessi usato è un senso ma,anche per la denuncia risulta una sim ATTIVA SI ma mai utilizzata ne in entrata che in uscita...(qst nonv vale per un contratto regolare al cebtro tim...altrimenti sarebbe assurdo)!Quindi fai pure orecchie da mercante e se per caso Tim intrapende una azione legale per mancati pagamenti tu ripeti cioè che hai detto a noi a chi di dovere e stai pur tranquillo che và tutto ok...

ovviamente tutto questo non vale se tu solamente hai firmato...però già il fatto che non hau copia del contratto e che ti han venduto acqua per vino è a tuo vantaggio!...poi in mezzo alla strada...neanche nel terzo mondo....posso capire la 3 ma Tim...dai ke pena.....

DEDO 6 PROPRIO PAZZO....SE PER TE 100€ SON POCHI PER UN SERVIZIO NON RICHIESTO (ignoranza con rispetto parlando di xxxHELPMExxx)...si vede che hai soldi da buttare o che 6 un azionista TIM e che i 100€ dell'utente vanno in tasca TUA...come si può difendere chi ha più di noi e ci spenna io proprio non lo capisco!!!....


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
14.08.2007 - 11:52
Forse vi sfugge un piccolo particolare:

- intanto è il venditore che ha fregato il cliente, non tim stessa. Probabile che alla tim abbiano attivato un contratto basandosi sulle informazioni del venditore di Milano Centrale ( ma come si fa ad attivare le sim in stazione?? )

- Tim non attiva contratti a caso. Voi dite che in mano non ha niente ma SICURAMENTE non è così. Per attivare una sim servono i dati dell'intestatario, il codice di un documento, il codice fiscale e soprattutto una FIRMA, che è stata messa da xxxHELPMExxx come si legge sopra. Se butta via tutto a Tim non interessa, ha un contratto firmato con tanto di documenti. Oggi la gente considera una forma come una scocciatura per poter avere quello vogliono. Con la firma vi vincolate formalmente a quello che sta scritto nel contratto.

Alla fine è brutto da dire, ma se il contratto non è stato letto ma è è stato firmato non ci sono storie. Devi pagare per il vecchio detto "la legge non ammette ignoranza".
L'unica scappatoia che può venirmi in mente è il fatto che non hai mai utilizzato la sim. In questo caso forse qualòcosa si può fare. Dovresti rivolgerti al corecom



Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
14.08.2007 - 14:48
ha il contratto...firmato e gli estremi dei documenti
ma non i documenti fotocopiati


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
14.08.2007 - 23:58
La cosa non è rilevante. Ci sono i dati e gli estremi, sono più che sufficienti. Senmza contare che è stato firmato e quindi si suppone letto e conosciuto.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
15.08.2007 - 09:35
spero tu stia scherzando!!!
Ti fai le regole da solo???

Prova ad andare da un giudice ....

Il contratto prevede anche le fotocopie dei documenti...
Altrimenti e nullo.

Tutti , come la pensi tu , potrebbero attivare a nome di altri


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
18.08.2007 - 13:30
se c'è la firma, fotocopie o no, resta un bel problema

gli estremi si possono copiare,
le fotocopie si possono rifotocopiare,
ma la firma deve essere originale, ma se c'è la firma originale (non fotocopiata), il contratto è fatto


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
18.08.2007 - 14:17
Ok si puo taroccare anche il documento...

Ma si va nell'illecito penale.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
19.08.2007 - 22:21
Iencenelli ha scritto:
----------------------------------------
> spero tu stia scherzando!!!
> Ti fai le regole da solo???
>
> Prova ad andare da un giudice ....
>
> Il contratto prevede anche le fotocopie dei
> documenti...
> Altrimenti e nullo.

Mi sa che sei tu che ti fai le regole da solo... Quando firmi un assegno alleghi un documento? O una ricevuta del postino? O una fattura o quietanza?
è la firma che da valore al documento o al contratto, non certo una inutile fotocopia.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 04:50
Ok noto che non capite una mazza di aspetti legali e su cosa e lecito e cosa no.

Scambiate le solite procedure effettuate alla c.azzo di cane dalla gente per attività lecite quando in teoria c'è bisogno di maggiore controllo.

Per come ragionate uno che ha i miei dati bancari ma non i miei documenti cartacei può tutto quando invece non è possibile.

Chi ti dice che la firma è vera?...

Non scherzate... su questi aspetti seri... Rincoglionite il cervello all gente scrivendo certe eresie



Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 08:38
Chi ha i tuoi dati bancari non può fare nulla... La banca stessa mi chiama a casa ogni volta che un assegno ha una firma leggermente diversa da quella depositata.

Se c'è qualcuno che non ne ha un'idea sei proprio tu ma continua pure ad essere convinto delle tue fotocopie. Un giorno forse scoprirai che firmare le carte ti vincola legalmente.


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 12:56
sei tu caro che sei convinto delle boiate che dici.

A me la banca non chiama .

Il contratto che fai in un negozio , forse ti permette di non avere i documenti con te.... ma almeno devi avere una carta di credito e/o un bancomat con relativi codici che attestano con poche certezze di errore la tua identità.


Un contratto come quello fatto dal creatore di questo post non ha nessuna rilevanza ed è nullo a priori se non si possiede la fotocopia dei documenti.

In tutta sincerità mi spiace dirlo... chi fa questo tipo di contratti fuori dai locali commerciali (per intenderci fuori da un negozio) è un @#$%&


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 14:25
> Il contratto che fai in un negozio , forse ti
> permette di non avere i documenti con te.... ma
> almeno devi avere una carta di credito e/o un
> bancomat con relativi codici che attestano con
> poche certezze di errore la tua identità.

Si certo, perchè io non posso usare il bancomat di qualcun altro vero? Già, tu quando paghi lasci sempre fotocopia della carta d'identità e del bancomat alla cassiera... Ma fammi il piacere


Re: Come recedere dal contratto di un abbonamento tim attivato per errore?
20.08.2007 - 14:54
ma che @#$%& dici...

la cassiera è tenuta , non con il bancomat a controllare che chi ti consegna in mano la carta di credito sia l'intestatario , richiedendo l'esibizione della carta...


Se poi non lo fa , rischia il mancato pagamento del prodotto venduto etc etc etc....

Ripeto le leggi ci sono... quello che ho spiegato io è il corretto iter ....

se poi per tue pippe mentali pensi ad altro affari tuoi e di chi ti segue...


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti


Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2022 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati