www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

Digitale terrestre: finalmente senza decoder

Inviato da CA 
CA
Digitale terrestre: finalmente senza decoder
02.12.2005 - 01:03
Sony ha annunciato che dal 2006 produrrà e vendera unicamente televisori dotati di ricevitore digitale incorporato, anche nei paesi ove non sono ancora iniziate le trasmissioni in dtt.
Finalmente, era ora. Questo è l'unico vero incentivo per il digitale terrestre.
C'è da augurarsi che presto gli altri fabbricanti facciano altrettanto e i prezzi si livellino verso il basso (ilcosto reale di un ricevitore digitale incorporato in un tv è irrisorio).
Philips ha invece annunciato il primo videroegistratore di dvd con sintonizzatore digitale incorporato.


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
03.12.2005 - 21:57
mah... w l'analogico


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
05.12.2005 - 16:33
CA ha scritto:
-------------------------------------------------------
> Sony ha annunciato che dal 2006 produrrà e vendera
> unicamente televisori dotati di ricevitore
> digitale incorporato, anche nei paesi ove non sono
> ancora iniziate le trasmissioni in dtt.
> Finalmente, era ora. Questo è l'unico vero
> incentivo per il digitale terrestre.
> C'è da augurarsi che presto gli altri fabbricanti
> facciano altrettanto e i prezzi si livellino verso
> il basso (ilcosto reale di un ricevitore digitale
> incorporato in un tv è irrisorio).
> Philips ha invece annunciato il primo
> videroegistratore di dvd con sintonizzatore
> digitale incorporato.



Mi sembra abbastanza prevedibile che i produttori forniranno televisori incorporati di decoder, sarebbe poco pratico in futuro avere 2 apparecchi separati, televisore e decoder, di cui il primo inutilizzabile se preso singolarmente



CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
06.12.2005 - 01:24
Certamente.
Peccato solo che i tv di questo tipo siano in ritardo di qualche anno rispetto alla tabella di marcia.
Era meglio prima pensare ai televsiori, e poi al servizio.

Comunque la vera novità di Sony è che che produrrà dal 2006 ESCLUSIVAMENTE apparecchi di questo tipo.
Già ne esistono da qualche anno (Sharp, Loewe, Humax, Metz), ma sono poco diffusi e carissimi.
Peccato per tutti quelli che corrono ad acquistaree il plasma o lcd, molti lo stanno facendo per Natale. Sono tutti apparecchi ormai obsoleti.


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
08.12.2005 - 12:18
Scusa perchè obsoleti? 1)fino al 2009 posso comunque usarli anche senza decoder,
2) posso se voglio comprarmi un decoder,
3) per i 2006 li farà solo la Sony (anche se dubito che farà solo quelli almeno in italia) e quindi prima che si abbatta il prezzo ci vorrà più concorrenza.
aggiungerei poi che il segnale del digitale terrestre in molte zone (forse la maggiorparte) non è ottimale e non si prendono tutti i canali. Quindi direi che oltre alle televisioni bisogna pensare di pari passo al servizio. Sul fatto che siamo indietro ti do ragione, mi hanno detto che addirittura, in altre parti del mondo, il digitale ormai sta diventando obsoleto.
:-)


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
08.12.2005 - 23:12
Parto dall'ultimo. Il digitale terrestre non è e non diventerà obsoleto (per i prossimi... 30 anni), ma in che senso? non nel senso che sarà il sistema più performante (già adesso il satellite ti dà molto più del digitale terrestre, e la tv su internet ha altre potenzialità) ma nel senso che diventerà lo standard di riferimento per la televisione DI BASE, quella GENERALISTA, in sostituzione dell'attuale televisione analogica terrestre. Questo perché il digitale terrestre è il sistema più semplice ed economico che si possa avere pur offrendo notevoli vantaggi rispetto alla tv analogica attuale. Per tv di tipo AVANZATO (pay tv, tv on demand, alta definzione, etc etc) ci sono e ci saranno altri sistemi più sofisticati, ma anche più complessi e costosi, che non potranno perciò sostituire la tv standard di base.

1) sicuramente puoi utilizzarli senza decoder fin quando ci saranno trasmissioni anlogiche (2008)
2) si potrai utilizzarlo con le trasmissioni digitali con l'aggiunta del decoder
3) il comunicato del 1° dicembre è molto chiaro: Sony cesserà la vendita di tv analogiche in tutta Europa, anche nei paesi ove il dtt non è ancora iniziato, entro il 2006

Se la Sony farà solo tv digitali (la sigla esatta è IDTV, integrated digital tv) sicuramente non costeranno molto di più dei modelli attuali, altrimenti rischierebbe di perdere quella parte del clientela che al digitale terrestre non è interessata. E' facile che venga imitata da altri fabbricanti. Presumibilmente, fra 12 mesi buona parte dei televisori in vendita in Italia saranno dtt. Sarà la "novità" del Natale 2006. Già ora sono presenti televisori di questo tipo nei cataloghi italiani di Sony, Sharp, Loewe, Humax, Metz. Sono cari e non facilmente reperibili ma la decisione di Sony cambierà le condizioni del mercato. Philips e Grundig, già li hanno in catalogo, ma solo all'estero non in Italia (??). Sono tutti pronti! Fra due anni i televisori con solo il sintonizzatore analogico non si troveranno più nei negozi! Comunque un decoder integrato in un televisore costa solo pochi euro, tutto il resto è mera speculazione commerciale, come i decoder venduti in Italia a un prezzo che è esorbitante rispetto al loro reale valore.

Circa la diffusione del segnale in Italia esso è strettamente correlato alla percentuale di utenza che è in grado di ricevere il dtt. Se, tramite il naturale ricambio dei telvisori, i telvisori compatibili con il dtt senza decoder esterno si diffonderanno, automaticamente verrà velocizzeranno l'ampliamento delle aree coperte dal segnale dtt.

Il televisore di questo tipo è economico e comodo: nessuno scatolotto in più, nessun cavo in più, nessun telecomando extra. Si usa come un normale televisore, l'utente quasi non sa che è dtt.

E dietro l'angolo sono pronti i videoregistratori con sintonizzatore dtt. Philips ha già presentato il primo apparecchoi.



CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
12.01.2006 - 21:19
Mentre in Italia si continuano a fare i capricci per il digitale terrestre, a due passi da noi stanno velocemente correndo verso questa tecnologia.
Infatti la Televisione della Svizzera Italiana a metà anno spegnerà il segnale televsiovo terrestre per trasmettere solo quello digitale.


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
13.01.2006 - 20:16
Avete mai aperto un decoder ?

Beh, fatelo e scoprirete che c'é dentro molto poco !

Avete mai aperto un TV analogico ?

fate altrettanto e, se riuscite a districarvi o avete qualche amico che vi spiega, scoprirete che dall'ingresso di antenna, passando per il gruppo sintonizzatore (il tuner) e poi la media frequenza, e poi il discriminatore audio e video ecc. ecc. fino ad arrivare alla presa scart (dove entrate col decoder) , beh avrete già percorso più di mezzo televisore !!!

Cosa significa ?

Significa che i Tv digitali dovrebbero addirittura costare (e costeranno) meno degli analogici !!!! E, si spera, andranno anche molto meglio !!!!


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
13.01.2006 - 20:52
Be', adesso non esageriamo!

I televisiori digitali, per lunghi anni, incorporeranno sia il sintonizzatore digitale che quello analogico. Quindi non costeranno proprio di meno!
In più i televsiori digitali avranno anche l'ingresso digitale, almeno i più completi, cosa che non sempre hanno i televsiori analogici.
Diciamo che un televisore moderno, in versione digitale, non costerà più di.... 3 euro oltre a quello che sarebbe costato in versione tradizionale analogica (a parità di ogni altra caratteristica, ovviamente).

Ovviamente questo sarebbe il "costo primo".
Poi si vedrà quello che ci faranno pagare le varie Sony, Philips, etc.

E' chiaro che le ragioni del marketing faranno sì, che soprattutto all'inizio i televisori digitali verranno fatti pagari abbastanza, ma vi sono ragionevoli motivi per ritenere che nel giro di uno o due anni i prezzi si calmiereranno.

Purtroppo l'Italia è il paese dei televisori. Si vendono che è una meraviglia, malgrado il caro euro e lo stipendio che non basta. Di fronte a una domanda molto sotenuta, difficilmente i fabbricanti non approfitteranno del tv digitale per mantenere alti i prezzi....

Ecco la lista dei fabbricanti che hanno già nel catalogo italiano televìsori digitali:

Sony, Sharp, Pioneer, Samsung, Loewe, Humax, Metz, Mustek
a breve anche Philips e Grundig che già li vendono all'estero





Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
18.01.2006 - 20:05
Per CA:

La Sony ha fatto un annuncio ufficiale che da questa primavera cesserà la produzione di TV analogici e passerà a produrre esclusivamente TV con Tuner digitali !!!

Credo che anche gli altri la seguiranno.


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
19.01.2006 - 22:37
<<<Credo che anche gli altri la seguiranno.>>>

Anche io lo spero, ma non ne sono così certo.....

La tv digitale terrestre è un occasione troppo ghiotta perché i fabbricanto non se ne approfittino un po' anche loro.....

Penso che per l'inizio stiano a vedere come andranno le vendite di Sony. Sicuramente sono pronti per fare il "salto".

Vedremo.



CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
19.01.2006 - 22:41
Qui di seguito le date "ufficiali" di spegnimento totale della tv analogica:

Olanda: fine 2006 (per il solo servizio pubblico)
Austria: metà 2007
Finlandia: 31 agosto 2007
Francia: fine 2007
Irlanda del Nord: 2007-2008
Italia: fine 2008 (dal 2006 per Val d'Aosta e Sardegna)
USA: 7 aprile 2009
Svizzera: fine 2009 (dal 2006 per la sola Svizzera Italiana)
Germania: 2010
Spagna: 2010
Giappone: 24 luglio 2011
UK: fine 2012
Russia: 2016


Una indagine ufficiosa di Digitag individua le seguenti date presunte per lo switch off:

2007 – 2008
Finlandia
Svezia
Olanda
Germania

2009 – 2012
Belgio
Norvegia
Danimarca
Svizzera
Austria
Irlanda

2012 – 2015
Italia
Gran Bretagna
Francia
Spagna
Portogallo
Grecia


Si possono evincere due cose.

1) non siamo gli unici
2) sembrava che fossimi fra i primi, invece finirà che saremo fra gli ultimi


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
20.01.2006 - 15:50
interessantissimo CA

>2) sembrava che fossimi fra i primi, invece finirà che saremo fra gli ultimi

tanto per cambiare


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
20.01.2006 - 15:52
ma per le date "ufficiose" l'italia non doveva spegnere tutto con l'inizio del 2007?


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
20.01.2006 - 19:08
Era fine 2006.
Ma accortici che siamo ancora troppo indietro, è stato rinviato a fine 2008.

Penso che una "svolta" si avrà quando so diffondereanno nei negozi i televisori già dotati di ricevitore digitale (v. Sony).
Non ci vorrà alcun decoder ed inizieremo a pesare alla televsione digitale come alla televsione "normale".


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
22.01.2006 - 20:05
ma per curiosità, la mivar non prevede di produrre televisori solo digitali? Mi sembra strano dato che è una ditta italiana, che quindi dovrebbe sapere meglio di altre che tra un po' ci sarà solo il digitale, almeno qua in italia!



Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
23.01.2006 - 02:44
La Mivar oltre ad aver già messo in commercio i primi televisori LCD, sta preparandosi ad uscire con apparecchi ibidi analogico+digitale.


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
23.01.2006 - 19:41
<<<La Mivar oltre ad aver già messo in commercio i primi televisori LCD, sta preparandosi ad uscire con apparecchi ibidi analogico+digitale.
>>>

Hai qualche notizia precisa e recente?

Anche io l'ho sentito, ma ho anche sentito che le cose non sono così semplici, nel senso che non costerebbero così poco come Vichi vorrebbe.

In ogni caso, almeno per i prossimi dieci anni (finché ci sarà una emittente terrestre analogica in Europa), tutti i televsiore digitali saranno ibridi analogici-digitali.


Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
23.01.2006 - 20:16
Beh, i televisori LCD sono già in negozio qui nella mia città e per aggiungere un tuner DTT non penso che ci voglia molto studio.

La Mivar quando arrivò il televideo lo adottò abbastanza alla svelta sino a metterlo di serie su tutti gli apparecchi già alla fine degli anni 80.

Anche perché non dimentichiamo che la Mivar, come tanti costruttori anche più blasonati, non costruisce certo tutto fino all'ultimo grammo di silicio.

I moduli tuner già belli e costruiti e sigillati si trovano ormai sul mercato proposti da case sicuramente meno conosciute ma che da sempre riforniscono le varie Sony, Philips ecc.
Questo avveniva già per i moduli analogici, avverrà anche per i digitali.

In fin dei conti oggi progettare un TV e realizzarlo é abbastanza facile dal punto di vista progettuale.

Casomai é più complesso allestire linee di assemblaggio che riescano a mantenere i costi competitivi.

Ma visto che ormai tutto é montato a robot, non penso che Mivar resterà a guardare.


CA
Re: Digitale terrestre: finalmente senza decoder
23.01.2006 - 23:40
Anche io condivido le tue considerazioni tecniche.

A me hanno detto che sarebbero pronti, tuttavia non sarebbero in grado di acquistare la componentistica al prezzo che Vichi riterrebbe equo per un IDTV.

In più ad Abbiategrasso il clima aziendale non sarebbe dei più sereni. Hanno una linea nuova pronta per partire ma....

Sul sito nessuna traccia. Ho scritto più volte senza alcuna risposta....


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti

Pubblicita'








CellularItalia 1999-2016 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati