www.cellularitalia.com
 
         F O R U M    Segui CellularItalia su Twitter Segui CellularItalia su Facebook 
Ciao! Log in Crea un nuovo profilo

Avanzata

GLI STRANI RITARDI DI TISCALI

Inviato da ginfizz1970 
GLI STRANI RITARDI DI TISCALI
27.02.2006 - 14:46
Ho deciso, alla fine di gennaio 2006, di disdettare il mio abbonamento ADSL Free con Tiscali, in quanto dagli inizi di ottobre 2005,quando avevo fatto richiesta in tal senso, non avevano ancora provveduto a trasformare il mio abbonamento da Free a Flat a 19,95 euro mensili. Innumerevoli telefonate al 130, sempre promesse generiche, risultati nulli. Così ho chiesto il passaggio ad altro gestore che però, a 1 mese dalla richiesta, non riesce a fornirmi il servizio perchè Tiscali continua, senza motivo, a tenere occupata la mia linea con la sua ADSL a consumo regolarmente disdettata. Il bello è che il 24 febbraio ho trovato nella mia casella una mail di Tiscali dove mi si proponeva di ritirare la disdetta o confermarla, altrimenti il 14 febbraio ( cioè 10 gg. prima della data della mail !!!! ) avrebbe provveduto ad ottemperare alla disdetta. Ad oggi, 27 febbraio, io devo pagare 1,80 euro l' ora per navigare in internet perchè i signori della Tiscali non lasciano libera la mia linea, nonostante REGOLARISSIMA disdetta.



Re: GLI STRANI RITARDI DI TISCALI
23.05.2006 - 13:58
Ciao! ero qui in giro giusto per cercare notizie su questo. Un mio amico è proprio nella tua stessa situazione. Solo che lui ha Tele2 che gli tiene la linea occupata ormai da più di 3 mesi!!! assurdamente tele2 pretende anche che il mio amico paghi i mesi che non sta usando (perchè lui ha fatto la disdetta per un guasto tecnico che non gli permettav +di connettersi).
A te com'è finita?
Lui mi ha detto che forse avete diritto a 1,000 euro di rimborso, ma l'unione consumatori non ne sapeva nulla :\
fammi sapere e grazie del tuo tempo :)


----------
azzumail&co.


Re: GLI STRANI RITARDI DI TISCALI
23.05.2006 - 19:43
Salve azzumail ! A me è andata a finire così. Ho tempestato la Tiscali di fax, telefonate e chi più ne ha più ne metta. Ho fatto pure scrivere da un legale una lettera. Dopo tutte queste peripezie sono stato contattato da una signorina della Tiscali che, per i discorsi che mi ha fatto, mi ha fatto capire che erano rimasti al PRIMO fax che avevo inviato loro . Mi proponevano di restare con loro con una offerta che, lo dico sinceramente, poteva pure essere accettata perchè abbastanza conveniente. Io, però, ero talmente incaz**** con loro che ho detto di staccare tutto e di lasciare libera la mia utenza. Devo dire che si sono scusati, dopo che ho spiegato loro come stavano veramente le cose . Ora sono nella fase di passaggio al nuovo operatore prescelto e devo navigare con la linea telefonica ordinaria ( che tristezza ! ). Da gennaio siamo alla fine di maggio ed ancora il passaggio deve, comunque, essere portato a fine... senza contare le perdite di tempo e gli incaz******* vari. In più ho dovuto sottostare, fino a che non l' hanno staccato, ad un ADSL a 1,80 euro l' ora. Dei 1000 euro di risarcimento nulla so, ma mi pare strano: informarsi meglio in merito non è un reato, comunque: basta non farci troppo affidamento.....


Re: GLI STRANI RITARDI DI TISCALI
23.05.2006 - 20:54
Grazie sei stato davvero gentilissimo della tempestiva risposta (considerato anche che navighi ad una linea normale ;) mi informerò meglio per il rimborso, ma pare sia solo una voce che gira e che non ci sia nulla di effettivo.
Bhè allora spero che risolverai presto questa situazione :)


----------
azzumail&co.


Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti



Pubblicita'


Pubblicita'





CellularItalia 1999-2018 - P.IVA 01168620993 - Tutti i diritti riservati